Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Venerdì 13 DICEMBRE 2019
Studi e Analisi
ATTENZIONE: Mancano soltanto 18 giorni alla fine del
triennio ECM 2017-2019. Clicca qui per saperne di pił...
Segui ilFarmacistaOnline
Studi e Analisi
Diabete nella Ue: 114mila morti nel 2016. Campania, Sicilia e Calabria tra le Regioni europee con il più alto tasso di mortalità
Il tasso di mortalità standardizzato per diabete si è attestato a 22 decessi per 100.000 abitanti dell'Ue (in Italia è mediamente 29,31), ma tra le Regioni con almeno 45 decessi per 100.000 abitanti, Eurostat segnala anche Campania (53,62), Sicilia (47,97) e Calabria (45,47). In Italia il tasso più basso a Bolzano (13) che comunque si ferma a 80 posti dal fondo classifica, dove, a parte il Liechtenstein (4), ci sono due regioni della Romania con tassi di 5 e 6 morti ogni 100.000 abitanti.
15 NOV - Nel 2016 (o l’anno più vicino per alcune Regioni) 114.400 persone nell'Unione Europea sono morte di diabete: oltre il 2% di tutti i decessi.
 
Il tasso di mortalità standardizzato per diabete si è attestato a 22 decessi per 100,000 abitanti dell'Ue, mentre con almeno 45 decessi per 100,000 abitanti, i più alti tassi sono stati registrati in:
• le regioni portoghesi ultraperiferiche di Região Autónoma dos Açores (74), Região Autónoma da Madeira (60) e nella regione portoghese dell'Alentejo (50),
• Cipro (64).
• due regioni della Repubblica Ceca: Moravskoslezsko (57) e Severozápad (54),
• le regioni ultraperiferiche di Francia: La Réunion (55; dati 2015) e Spagna: Isole Canarie (47) e Ciudad Autónoma de Melilla (45),
• due regioni austriache: Burgenland (54) e Niederösterreich (46),
• tre regioni in Italia: Campania (54), Sicilia (48) e Calabria (45),
• regione meridionale dell'Ungheria: Dél-Dunántúl (52),
• Malta (45).



I tassi più bassi di mortalità standardizzati per diabete sono stati registrati in due regioni della Romania: Nord-Vest (5 morti per 100.000 abitanti) e la regione capitale di Bucuresti - Ilfov (6).
 
Tassi inferiori a 10 decessi per 100.000 abitanti sono stati segnalati anche in 22 regioni del Regno Unito, cinque regioni in Finlandia, un'altra regione in Romania e una in Belgio, Bulgaria, Grecia e Lituania.

L’Italia
Come sottolineato da Eurostat, tre Regioni italiane, Campania, Sicilia e Calabria, hanno registrato nel 2016 alti tassi di mortalità per diabete, tanto da essere inserite nella classifica di quelle a maggior rischio.

In realtà la Campania, quella che delle tre ha il tasso più alto, è ventesima in una classifica che, come sottolinea Eurostat, parte da una regione portoghese dove si raggiunge il tasso di mortalità per 100mila abitanti di 74.

Ma in generale le Regioni del Sud Italia sono tutte al di sopra della media nazionale italiana che, a sua volta, è al di sopra di quella dell’Ue 28: 29,31 l’Italia, 22,45 l’Ue 28.

Sotto la media italiana ma comunque sopra quella europea ci sono sette Regioni: Molise, Abruzzo, Liguria, Toscana, Veneto, Piemonte, Emilia-Romagna.

Sotto la media Ue ce ne sono invece sei: Marche, Umbria, Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Trento e Bolzano, con quest’ultima che stacca tutte le altre verso il fondo classifica con un tasso di mortalità di 13 ogni 100mila abitanti (oltre quattro volte inferiore a quello della Campania), ma resta comunque all’80° posto dal fondo classifica.
 
 
15 novembre 2019
Ultimi articoli in Studi e Analisi
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
78812