Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Sabato 25 MAGGIO 2024
Insonnia bambino
Studi e Analisi
Flebinec Plus
Segui ilFarmacistaOnline
Studi e Analisi
Aspettativa di vita alla nascita. Nell’UE torna a crescere e arriva a 80,6 anni nel 2022 ma ancora non raggiunge i livelli pre Covid. La Pa Trento è la seconda in Europa
Nell'arco di due decenni, dal 2002, il valore più alto è stato registrato nel 2019, quando la speranza di vita alla nascita ha raggiunto gli 81,3 anni (con un aumento di 3,7 anni rispetto al 2002). Tuttavia, dopo lo scoppio della pandemia Covid, questo indicatore è sceso a 80,4 anni nel 2020 e a 80,1 anni nel 2021. Nel 2022, la speranza di vita alla nascita nell'UE è aumentata ma non ha raggiunto il valore del 2019. Le donne vivono 5,4 anni in più.
15 MAR -

Nel 2022, la speranza di vita alla nascita nell'UE è stata di 80,6 anni, in aumento di 0,5 anni rispetto al 2021. Nell'arco di due decenni, dal 2002, il valore più alto è stato registrato nel 2019, quando la speranza di vita alla nascita ha raggiunto gli 81,3 anni (con un aumento di 3,7 anni rispetto al 2002). Tuttavia, dopo lo scoppio della pandemia Covid, questo indicatore è sceso a 80,4 anni nel 2020 e a 80,1 anni nel 2021. Nel 2022, la speranza di vita alla nascita nell'UE è aumentata ma non ha raggiunto il valore del 2019.

Queste informazioni provengono dai dati sull'aspettativa di vita pubblicati recentemente da Eurostat.

Le regioni con la più alta aspettativa di vita
La regione dell'UE con la più alta aspettativa di vita alla nascita è stata la regione spagnola della Comunidad de Madrid (85,2 anni), seguita dalla Provincia Autonoma di Trento in Italia (84,4 anni), dall'Ile de France in Francia (84,1 anni), da Stoccolma in Svezia (84,0 anni) e dalla Comunidad Foral de Navarra in Spagna (83,9 anni).

Di contro, tra le 5 regioni dell'UE con la più bassa aspettativa di vita alla nascita, 4 erano in Bulgaria: Severozapaden (72,3 anni), Severen tsentralen (73,2 anni), Yugoiztochen (73,7 anni), Severoiztochen (74,1 anni); e una in Ungheria, Észak-Magyarország (74,1 anni).

Le donne vivono 5,4 anni in più
Nel 2022 la speranza di vita alla nascita delle donne nell'UE era di 83,3 anni (in aumento di 0,4 anni rispetto al 2021, ma in calo di -0,7 anni rispetto al 2019) e quella degli uomini di 77,9 anni (in aumento di 0,7 anni rispetto al 2021, ma in calo di -0,6 anni rispetto al 2019).

Nel 2022, la speranza di vita alla nascita per le donne nell'UE era di 5,4 anni più lunga di quella degli uomini, con variazioni tra i Paesi dell'UE. In Lettonia si prevede che le donne vivranno 10,0 anni in più rispetto agli uomini, seguite da Estonia e Lituania (entrambe 8,7 anni).

I divari di genere più ridotti si registrano nei Paesi Bassi (2,9 anni), in Irlanda (3,3 anni) e in Svezia (3,4 anni).

15 marzo 2024
Ultimi articoli in Studi e Analisi
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001