Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Mercoledì 28 FEBBRAIO 2024
Farma Talk - Farmacia dei servizi
Studi e Analisi
ZzzQuil Natura
Segui ilFarmacistaOnline
Studi e Analisi
Monitoraggio Covid. Iss: giù incidenza, Rt e ricoveri. Nell’ultima settimana 19.046 nuovi casi (-8,5%) e 176 decessi (+6%)
L'incidenza cala a 32 casi ogni 100.000 abitanti rispetto ai 35 della precedente rilevazione. Per quanto riguarda l’occupazione dei letti lieve sono in calo le terapie intensive: a livello nazionale il tasso è allo 0,8% rispetto all’1,1% della scorsa settimana. Scende anche il numero dei pazienti in Area non critica che si attesta al 4% rispetto al 4,4% della settimana precedente. Giù anche l’indice Rt ospedaliero che si attesta a 0,78. IL REPORT
12 MAG -

Prosegue la discesa della curva Covid. L'incidenza cala a 32 casi ogni 100.000 abitanti rispetto ai 35 della precedente rilevazione. Per quanto riguarda l’occupazione dei letti lieve sono in calo le terapie intensive: a livello nazionale il tasso è allo 0,8% rispetto all’1,1% della scorsa settimana. Scende anche il numero dei pazienti in Area non critica che si attesta al 4% rispetto al 4,4% della settimana precedente. Giù anche l’indice Rt ospedaliero che si attesta a 0,78. È quanto emerge dal nuovo monitoraggio settimanale curato dall’Iss.

La fascia di età che registra il più alto tasso di incidenza settimanale per 100.000 abitanti è la fascia d’età 90+ anni con un’incidenza pari a 59 casi per 100.000 abitanti, in diminuzione rispetto alla settimana precedente. L’incidenza è stabile o in diminuzione in tutte le altre fasce d’età. L’età mediana alla diagnosi è di 55 anni, in lieve diminuzione rispetto alle settimane precedenti.

La percentuale di infezioni riportate in soggetti con almeno una infezione pregressa (reinfezioni) è stabile in torno al 30% di tutte le infezioni riportate.

I tassi di malattia grave (ricovero, ricovero in terapia intensiva e decesso) sono stabili o in diminuzione in tutte le fasce d’età. I tassi di ospedalizzazione e mortalità aumentano con l’età e i tassi più alti si trovano nella fascia d’età 90+ anni; invece, i tassi più alti di ricovero in terapia intensiva si trovano nella fascia 70-89.

Nell'ultima settimana si registrano 19.046 nuovi casi rispetti ai 20.822 della scorsa settimana (-8,5%). I decessi sono stati 176 in aumento del 6% rispetto ai 166 della scorsa settimana. In calo il tasso di positività che scende al 6,2% rispetto al 6,4% di 7 giorni fa. In discesa anche i tamponi: ne sono stati fatti 305.398 rispetto ai 324.660 della precedente rilevazione.

12 maggio 2023
Ultimi articoli in Studi e Analisi
Fad - Fofi
Transforming lives
Flomax
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001