Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Sabato 25 MAGGIO 2024
Insonnia bambino
Scienza e Farmaci
Flebinec Plus
Segui ilFarmacistaOnline
Scienza e Farmaci
Aifa. Nella Cse entra Bruna Vinci al posto di Vincenzo Lozupone
La sostituzione dopo che il farmacista di Bari non ha preso parte alla prima riunione della commissione a fine marzo. La nuova componente ha una formazione nel settore della governance farmaceutica ed è anche lei farmacista.
11 APR - Cambio di ‘poltrona’ nella commissione economico-scientifica (CSE) dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa). Al posto di Vincenzo Lozupone, che a quanto si apprende ha rinunciato all'incarico per motivi personali e che non era presente alla prima riunione della commissione a fine marzo, arriva Bruna Vinci.

Bruna Vinci, Dottore di Ricerca nel campo delle Biotecnologie Molecolari, è stata nominata componente della nuova CSE di AIFA con un percorso formativo e professionale integralmente dedicato al servizio farmaceutico pubblico che si è articolato in diverse esperienze. Dirigente Farmacista del Servizio Sanitario Nazionale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana, è attualmente in comando presso la ex Direzione Generale della programmazione sanitaria del Ministero della Salute, dove si occupa di politiche del farmaco, programmazione e controllo. Da quasi dieci anni collabora come ricercatrice in ambito di Management Sanitario pubblico, con focus nel settore farmaceutico, presso il Laboratorio di Management e Sanità (MeS) della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa vantando inoltre un’esperienza in politiche sanitarie regionali, avendo collaborato allo sviluppo di indicatori di performance farmaceutica con i Settori delle Politiche del Farmaco e Dispositivi delle regioni aderenti al Sistema di valutazione del Network delle Regioni della Scuola. Ha avuto un ruolo apicale nell’amministrazione delle Farmacie pubbliche avendo lavorato per le Farmacie Comunali di Pisa Spa. È stata Visiting Researcher presso diversi centri di ricerca in Francia e Regno Unito dove ha lavorato allo sviluppo di bioreattori dinamici contribuendo alla realizzazione di un brevetto oggi in uso su prodotti finalizzati a studi in-vitro di modelli fisiopatologici umani e di Drug Discovery. Ha conseguito inoltre una formazione in “Valutazione delle tecnologie in Sanità – HTA” e il suo attuale interesse di ricerca è lo sviluppo delle potenzialità di Real World Analysis nelle tre macroaree: “epidemiologica e di budget impact”, “indirizzo e performance” e “regolatoria”.
Ha pubblicato su riviste scientifiche nazionali e internazionali e ha contribuito alla realizzazione di rapporti tecnici per il settore sanitario pubblico, oltreché alla realizzazione di congressi e workshop come responsabile scientifico.

Il neonato panel di esperti della CSE, nominati a febbraio scorso con decreto del ministero della Salute, è composto da 4 membri scelti dallo stesso ministro della Salute (

Lara Nicoletta Angela Gitto, Giancarlo Agnelli, Walter Marrocco e, appunto, Vincenzo Danilo Lozupone, sostituito ora da Vinci), uno del ministero dell'Economia e delle Finanze (Ida Fortino) e tre dalla conferenza Stato Regioni (Elisa Sangiorgi, Giuseppe Toffoli e Giovanna Scroccaro, più il direttore tecnico-scientifico dell’Agenzia e il presidente dell’Istituto superiore di sanità, o un suo delegato. La commissione sostituisce come noto le ‘vecchie’ CTS e CPR in Aifa, occupandosi sia dei dossier scientifici che di quelli economici. I componenti non di diritto della Commissione scientifica ed economica dell’Aifa durano in carica tre anni e sono rinnovabili consecutivamente per una sola volta.

B.D.C.

11 aprile 2024
Ultimi articoli in Scienza e Farmaci
<
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001