Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Giovedì 18 APRILE 2024
Flebinec Plus
Scienza e Farmaci
Farma Talk - Farmacia dei servizi
Segui ilFarmacistaOnline
Scienza e Farmaci
Infezioni trasmesse da vettori. L’80% della popolazione mondiale a rischio di una o più malattie. Oms aggiorna guida per disinfestazione indoor
L’IRS è stato ampiamente utilizzato per uccidere le zanzare Anopheles portatrici di malaria, ma può anche uccidere insetti che trasmettono altre malattie. Ecco perché l'autorità sanitaria internazionale procede con l'aggiormanto
16 FEB - Si stima che circa l’80% della popolazione mondiale sia a rischio di una o più malattie trasmesse da zanzare, mosche, insetti e altri vettori, che trasmettono virus, parassiti e batteri infettando milioni di persone in tutto il mondo. Queste infezioni causano malattie mortali e debilitanti come la malaria, la dengue, la Chikungunya, la febbre gialla, la malattia da virus Zika, la leishmaniosi e la malattia di Chagas e prosperano in condizioni di povertà; per questo, i tassi di mortalità sono spesso sproporzionatamente alti nelle popolazioni più povere. Queste malattie impongono dunque un prezzo immenso alle economie e limitano lo sviluppo sia rurale che urbano. Per prevenire la malaria, l’OMS raccomanda 2 interventi di controllo dei vettori per un uso su larga scala: reti trattate con insetticidi e irrorazione residua interna (o IRS).

Per l’IRS, gli insetticidi vengono spruzzati all’interno delle case e di altri edifici dove è probabile che riposino gli insetti che trasmettono malattie. L’IRS è stato ampiamente utilizzato per uccidere le zanzare Anopheles portatrici di malaria, ma può anche uccidere insetti che trasmettono altre malattie. “In precedenza la guida dell’OMS era limitata all’IRS contro le zanzare Anopheles per la prevenzione e il controllo della malaria”, osserva il dott. Jan Kolaczinski, capo dell’unità di controllo dei vettori e resistenza agli insetticidi nel Programma globale contro la malaria dell’OMS. “Riconoscendo che l’IRS può potenzialmente avere un impatto su più malattie e con l’obiettivo di supportare l’integrazione del controllo delle malattie, abbiamo aggiornato le linee guida includendo altre malattie trasmesse da vettori”.

La guida aggiornata è in linea con la Risposta globale al controllo dei vettori 2017-2030, una strategia dell’OMS volta a rafforzare il controllo dei vettori in tutto il mondo attraverso un’azione integrata tra settori e malattie, tra le altre misure. Come dettagliato nel nuovo manuale operativo sull’irrorazione dei residui indoor, le campagne IRS di successo richiedono un alto livello di impegno politico con risorse umane, logistiche e finanziarie dedicate. Una capacità adeguata del sistema sanitario è infatti essenziale per garantire che l’applicazione spray sia tempestiva, di buona qualità e con una copertura sufficientemente elevata. Anche l’impegno della leadership della comunità e l’accettazione delle operazioni di irrorazione da parte dei residenti locali sono fondamentali per il successo. Il manuale identifica 5 obiettivi fondamentali per una campagna IRS: copertura spray: proteggere il maggior numero possibile di individui nell'area interessata, con particolare attenzione alla protezione dei gruppi vulnerabili; accettazione dello spruzzo: per ottenere l'irrorazione di un numero elevato di unità e strutture nell'area target; progresso o efficienza dell'irrorazione: per garantire che ogni giorno venga irrorato un numero sufficiente di case per mantenere la campagna nei tempi previsti; qualità dello spray: garantire che gli operatori dello spray utilizzino le procedure e le tecniche corrette per depositare la giusta quantità di insetticida su tutte le superfici spruzzabili; infine, monitoraggio e valutazione dell'irrorazione, per migliorare le campagne successive.
16 febbraio 2024
Ultimi articoli in Scienza e Farmaci
<
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001