Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
23 GIUGNO 2024
Flebinec Plus
Scienza e Farmaci
Insonnia bambino
Segui ilFarmacistaOnline
Scienza e Farmaci
Malnutrizione. Oms pubblica guida per affrontarla nei bambini al di sotto dei cinque anni
Nel 2015, il mondo si è impegnato a raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG), compreso quello di eliminare la malnutrizione in tutte le sue forme entro il 2030. Tuttavia, nonostante questi impegni, la proporzione di bambini affetti da malnutrizione acuta rimane a un livello preoccupante: ne erano coinvolti circa 45 milioni di bambini sotto i cinque anni in tutto il mondo nel 2022.
20 NOV - L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) lancia oggi la sua nuova guida sulla prevenzione e la gestione del malnutrizione acuta nei bambini sotto i 5 anni, una risposta cruciale al persistente problema globale della fame che colpisce milioni di bambini in tutto il mondo. Nel 2015, il mondo si è impegnato a raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG), compreso quello di eliminare la malnutrizione in tutte le sue forme entro il 2030. Tuttavia, nonostante questi impegni, la proporzione di bambini affetti da malnutrizione acuta rimane a un livello preoccupante: ne erano coinvolti circa 45 milioni di bambini sotto i cinque anni in tutto il mondo nel 2022.

Sempre nel 2022, circa 7,3 milioni di bambini hanno ricevuto cure per la malnutrizione acuta grave. Sebbene la copertura terapeutica sia aumentata, in molti dei paesi più colpiti i bambini affetti non sono ancora in grado di accedere a tutte le cure necessarie per il loro recupero. Il Piano d’azione globale sul deperimento infantile ha riconosciuto la necessità di una guida normativa aggiornata per supportare i governi nella prevenzione e nella gestione della malnutrizione acuta. L’OMS ha risposto a questo invito all’azione e ha sviluppato una linea guida completa che fornisce raccomandazioni basate sull’evidenza e descrizioni di buone pratiche, che saranno seguite da linee guida e strumenti per l’implementazione. “Questa guida aiuta a sostenere i paesi nella prevenzione e nella gestione della malnutrizione acuta, con un’enfasi specifica sulla continuità delle cure per fornire i migliori servizi possibili ai bambini e alle loro famiglie”, afferma Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’OMS. “Chiediamo una maggiore integrazione dei servizi nutrizionali nei sistemi sanitari e il rafforzamento di tali sistemi sanitari. Si tratta di un approccio più completo che mai per affrontare il complesso problema della malnutrizione acuta nei bambini”.

Questa è la prima guida dell’OMS focalizzata sia sulla prevenzione che sulla gestione della malnutrizione acuta e sottolinea l’importanza vitale di investire in entrambi questi aspetti per avere un impatto reale sulla riduzione della prevalenza e degli impatti negativi della malnutrizione acuta sui bambini e sulle loro famiglie in tutto il mondo. Le raccomandazioni chiave della linea guida si concentrano su: approccio centrato sul bambino e cura delle madri e dei loro bambini come coppia interdipendente; allattamento al seno e accesso a diete casalinghe ricche di nutrienti, una componente fondamentale sia della prevenzione che della gestione; gli operatori sanitari comunitari possono svolgere un ruolo importante nel fornire assistenza basata sull’evidenza ai bambini affetti da malnutrizione acuta. L’OMS sta lavorando a stretto contatto con l’UNICEF e le altre agenzie delle Nazioni Unite per sviluppare una guida operativa che aiuterà i decisori politici, i gestori dei programmi e gli operatori sanitari ad attuare i dettami lanciati oggi.
20 novembre 2023
Ultimi articoli in Scienza e Farmaci
Raffreddore
Colilen
Fad - Fofi
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
<
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001