Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
23 GIUGNO 2024
Flebinec Plus
Scienza e Farmaci
Insonnia bambino
Segui ilFarmacistaOnline
Scienza e Farmaci
Batterio della bocca può aumentare il rischio di malattia cardiaca
Il batterio Fusobacterium nucleatum – presente nella bocca e causa di gengiviti e alito cattivo – può anche aumentare il rischio di malattie cardiache. E’ quanto emerge da uno studio svizzero che ha seguito circa 3.500 persone per 12 mesi.
16 FEB -

L’infezione provocata da un batterio che causa gengiviti e alito cattivo, il Fusobacterium nucleatum, può aumentare il rischio di malattie cardiache. È la conclusione cui è giunto uno studio pubblicato su eLife da un team guidato da Flavia Hodel, della School of Life Science di EPFL, in Svizzera.

L’infezione da Fusobacterium nucleatum, dunque, è un ulteriore fattore da considerare per identificare chi è a rischio di malattia cardiaca; i trattamenti contro la colonizzazione del patogeno possono aiutare a ridurre il rischio.

Lo studio
Il team ha analizzato le informazioni genetiche, i dati sanitari e i campioni di sangue di 3.459 persone che hanno preso parte al CoLaus|PsyCoLaus Study. Di questi, circa il 6% ha sofferto di un attacco cardiaco o di un altro evento cardiovascolare nei 12 mesi del periodo di follow-up. Il team ha trovato, nei campioni di sangue, anticorpi contro 15 diversi virus, sei batteri e un parassita.

Una volta ‘aggiustati’ i dati per i fattori di rischio, è emerso che gli anticorpi contro F. nucleatum erano collegati a un leggero aumento del rischio di eventi cardiovascolari. Il batterio, secondo gli autori, potrebbe contribuire al rischio attraverso un aumento dell’infiammazione sistemica per la presenza nella bocca o attraverso una colonizzazione diretta nelle pareti delle arterie.

Fonte: eLife 2023

16 febbraio 2023
Ultimi articoli in Scienza e Farmaci
Colilen
EGStada
Raffreddore
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
<
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001