Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Giovedì 18 APRILE 2024
Farma Talk - Farmacia dei servizi
Lavoro e Professioni
Flebinec Plus
Segui ilFarmacistaOnline
Lavoro e Professioni
Assofarm rinnova gli organi Federali
Il presidente Luca Pieri, che lo scorso dicembre è succeduto a Venenza Gizzi alla guida dell’Associazione, ha comunicato i nuovi membri dell'Ufficio di Presidenza. È stata inoltre nominata anche la Commissione per le Relazioni Industriali, responsabile di tutte le problematiche sindacali della Federazione. Nei prossimi mesi saranno infine coinvolti i vertici tecnici delle aziende associate per rinnovare il comitato dei direttori.
19 FEB - Dopo l'avvicendamento alla Presidenza di Assofarm, avvenuto lo scorso dicembre, la Federazione Italiana delle Farmacie Comunali rinnova altri uffici centrali della propria struttura.

Nella Giunta Federale del 15 febbraio 2024, il Presidente Luca Pieri ha comunicato i nuovi membri dell'Ufficio di Presidenza. Dell'organo che collaborerà strettamente con l'azione di Pieri faranno parte: il vicepresidente Assofarm e amministratore unico delle Farmacie Comunali di Pisa Andrea Porcaro D'Ambrosio con delega ai rapporti con il Governo, il presidente onorario di Assofarm Venanzio Gizzi, l'amministratore delegato del Gruppo Incofarma di Napoli Domenico Della Gatta, il presidente di Farmacap Roma Enrico Cellentani, il presidente delle Farmacie Comunali di Torino Gioacchino Cuntrò, il presidente dell’Istituto Clinico Tiberino Antonio D'Acunto, il segretario generale di Assofarm Francesco Schito.

È stata inoltre nominata anche la Commissione per le Relazioni Industriali, responsabile di tutte le problematiche sindacali della Federazione. La guiderà il presidente di FCR Reggio Emilia Andrea Capelli. Ne faranno inoltre parte il presidente delle Farmacie Comunali di Brescia Rocco Vergani, il presidente delle Farmacie Comunali di Pontedera Fabio Armani, il direttore di FCR Reggio Emilia Carlo Bergamini, il direttore di Aspes Pesaro Antonio Muggittu.

Nei prossimi mesi saranno infine coinvolti i vertici tecnici delle aziende associate per rinnovare il comitato dei direttori. "Un elemento importantissimo della nostra Federazione - afferma Pieri - che vogliamo certamente rilanciare. L'agenda dei temi squisitamente tecnici impone un maggiore protagonismo dei nostri direttori".

Sul fronte programmatico, invece, la Giunta ha affrontato il problema degli SmartCIG, sul quale Assofarm ha già assunto note posizioni pubbliche, e che intende rafforzare, fa sapere l'associazione, attraverso una richiesta di audizione a tutti i capigruppo delle forze politiche presenti nei due rami del Parlamento. “Azione tesa a promuovere iniziative che tutelino soprattutto le esigenze operative delle farmacie di minori dimensioni organizzative, ma spesso operanti in aree urbane o rurali in cui la loro presenza garantisce servizi sanitari importanti”.

Definita anche la città che ospiterà la VII° Giornata Nazionale delle Farmacie Comunali. La scelta è unanimemente caduta su Venezia, sede di un'azienda di riferimento per tutto il movimento delle Farmacie Comunali italiane.

"A breve lanceremo anche un nuovo piano di comunicazione - continua il presidente Peri - Assofarm ha abbondantemente dimostrato di saper fare il proprio lavoro, oggi crediamo sia arrivato il momento di valorizzare questo patrimonio di risultati e di reputazione".

Infine, a breve si avrà una Giunta Federale interamente dedicata alla Farmacia dei Servizi, tema sempre più centrale nel dibattito del settore e ormai arrivato ad una fase tecnico-operativa. "Un fronte - conclude Pieri - che simbolicamente rappresenta tanto i successi passati di Assofarm, quanto gli obiettivi futuri della nostra Federazione".
19 febbraio 2024
Ultimi articoli in Lavoro e Professioni
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001