Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 16 APRILE 2024
Flebinec Plus
Governo e Parlamento
Farma Talk - Farmacia dei servizi
Segui ilFarmacistaOnline
Governo e Parlamento
M5S: “Medici e infermieri vessati, meglio pensionare il Governo”
23 GEN -

“Il centrodestra perde il pelo ma non il vizio di vessare medici e infermieri. Quattro emendamenti presentati dalla maggioranza al Milleproroghe prevedono di alzare di due anni l’età pensionabile del personale sanitario. Fratelli d’Italia e Lega chiedono di arrivare a quota 72 anni per i medici, Forza Italia scrive anche di trattenere gli infermieri in servizio fino ai 70. Non è bastato cercare di tagliare le pensioni del personale sanitario con la manovra. Non è bastato cercare di metterci una pezza chiedendo l’innalzamento dell’età pensionabile. Di fronte alle sacrosante proteste dei lavoratori interessati, il governo aveva dovuto fare marcia indietro, ma adesso il centrodestra ci riprova.

L’unica soluzione che riescono a immaginare alle liste d’attesa interminabili, ai pronto soccorso intasati, al dramma che sta vivendo tutto il settore dell’emergenza-urgenza, è di chiedere ulteriori sforzi a un personale già stremato da turni massacranti, straordinari che si sommano e purtroppo anche aggressioni fisiche in corsia. Medici e infermieri sono già spremuti a sufficienza, la maggioranza smetta di vaneggiare a proposito di stanziamenti record e metta vere risorse sulla sanità pubblica per risolvere i problemi che personale sanitario e pazienti affrontano ogni giorno. O in alternativa, visto che ha ampiamente dimostrato di essere inadatto, sarebbe meglio mandare in pensione il governo”.

Lo scrivono in una nota i Parlamentari del Movimento 5 Stelle nelle Commissioni Affari Sociali di Camera e Senato.

23 gennaio 2024
Ultimi articoli in Governo e Parlamento
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001