Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Giovedì 18 APRILE 2024
Farma Talk - Farmacia dei servizi
Cronache
Flebinec Plus
Segui ilFarmacistaOnline
Cronache
Disabilità. Al Parlamento europeo al via discussioni su tessera di disabilità e parcheggio valide per tutta l'UE
Obiettivo uguali diritti e condizioni per i titolari della carta UE di invalidità o della carta di parcheggio quando viaggiano o visitano altri paesi dell'UE; Carta UE di disabilità e Carta di parcheggio UE  da rilasciare entro 60 e 30 giorni, entrambe gratuitamente
17 GEN - Il Parlamento europeo ha adottato oggi il suo mandato per i negoziati con il Consiglio UE sul tema della tessera europea per i disabili e sul contrassegno di parcheggio per le persone con disabilità. Il mandato del Parlamento, preparato dalla Commissione per l'occupazione e gli affari sociali, introduce scadenze per il rilascio e il rinnovo delle carte: entro 60 giorni per la tessera UE di invalidità ed entro 30 giorni per la tessera di parcheggio.

Il Parlamento - informa una nota - introduce anche la possibilità di richiedere una versione digitale della tessera di parcheggio, che sarà pronta entro 15 giorni. I deputati propone che entrambe le carte siano disponibili in formato fisico e digitale e gratuitamente. L'intenzione è che le regole e le condizioni con cui qualcuno richiede la carta siano disponibili in formati accessibili, comprese le lingue dei segni nazionali e internazionali e il braille, e in un linguaggio facilmente comprensibile. Per garantire l'accesso ai benefici e all'assistenza sociale per chi lavora o studia in un altro Stato membro, i deputati hanno modificato la proposta di tutelare temporaneamente i titolari della carta europea di invalidità che si spostano in un altro Stato membro per lavoro o studio, fino al riconoscimento formale del loro status, compresi coloro che viaggiano per un programma di mobilità dell’UE, come Erasmus. Gli Stati membri e la Commissione devono sensibilizzare i cittadini sulla tessera europea di disabilità e sul contrassegno europeo di parcheggio per le persone con disabilità, affermano i deputati, anche creando un sito web con informazioni su come ottenere, utilizzare e rinnovare le tessere in tutte le lingue dell'UE. e il linguaggio dei segni nazionale e internazionale.

Secondo la relatrice Lucia Ďuriš Nicholsonová (SK), “questa legge non solo semplificherà i viaggi, ma trasformerà anche in realtà l’impegno del trattato UE di libera circolazione per tutti gli europei. Credo che vi sia una buona volontà politica sia da parte del Parlamento che del Consiglio di raggiungere rapidamente un accordo. Questo è un inizio, non la fine. La lotta affinché le persone con disabilità abbiano gli stessi diritti di ogni altro cittadino dell’UE è una lotta a lungo termine e dobbiamo apportare modifiche alla legislazione dell’UE, soprattutto nel campo della protezione sociale”.
17 gennaio 2024
Ultimi articoli in Cronache
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001