Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 03 OTTOBRE 2023
Studi e Analisi
Segui ilFarmacistaOnline
Studi e Analisi
Covid. Fiaso: “Ricoveri in calo: -17,6% nell’ultima settimana”
Dato giù da sette settimane. Nelle terapie intensive -20,8% di pazienti, il 26% non è vaccinato e ha una età media di 57 anni, rispetto ai 70 dei soggetti vaccinati. Scendono del 36,4%  i ricoveri Covid degli under 18 anni nei quattro ospedali pediatrici e nei reparti di pediatria degli ospedali della rete sentinella Fiaso. La non corretta tempistica delle vaccinazioni resta un importante determinante dei ricoveri
01 FEB -

Calano ancora i ricoveri Covid, sono diminuiti del 17,6% rispetto alla settimana precedente. Sono così sette le settimane con segno negativo negli ospedali. Giù anche le terapie intensive con -20,8% di pazienti.

È quanto emerge dalla rilevazione degli Ospedali sentinella aderenti alla rete della Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere del 31 gennaio.

È maggiore il calo registrato nei pazienti ricoverati “Per Covid”, ovvero con insufficienza respiratoria o polmonite, un dato -23% effetto anche della diminuzione dei contagi nella popolazione. L’81% dei pazienti è vaccinato da più di sei mesi, con una età media di 69 anni, nella gran parte affetto da altre patologie.

Calano del 13,6% i pazienti ricoverati “Con Covid” ovvero pazienti che sono arrivati in ospedale per la cura di altre patologie, sono positivi al virus ma non hanno sintomi respiratori e polmonari.

Pazienti in terapia intensiva in calo questa settimana del 20,8%. Il 26% non è vaccinato, il 74% dei ricoveri avviene “Per Covid”, ovvero per le conseguenze gravi dell’infezione da Sars-Cov-2 e si tratta di soggetti mediamente giovani, 57 anni l’età media, mentre sale a 70 l’età media dei soggetti vaccinati da oltre sei mesi. L’assenza di vaccinazione, o la non corretta tempistica nel richiamo, resta quindi un importante determinante dei ricoveri.

Focus pazienti pediatrici. Scende del 36,4% la percentuale dei ricoveri Covid di minori di 18 anni nei quattro ospedali pediatrici e nei reparti di pediatria degli ospedali della rete sentinella Fiaso. Anche questa settimana nessun ingresso di bambini in terapia intensiva Covid. L’86% dei pazienti pediatrici con infezione da Sars-Cov-2 è di età compresa tra 0 e 4 anni.

01 febbraio 2023
Ultimi articoli in Studi e Analisi
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
QS Edizioni srl
contatti
P.I. P.I. 12298601001
Riproduzione riservata.
Copyright 2022 © QS Edizioni srl Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 12298601001
110720