Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Lunedì 27 GIUGNO 2022
Studi e Analisi
Segui ilFarmacistaOnline
Studi e Analisi
Covid. Oggi 56.166 nuovi casi e 75 decessi. Tasso positività sale ancora al 22,6%
Rispetto a giovedì scorso si registrano 19.593 casi in più. La regione con più casi odierni è la Lombardia (+8.507) seguita da Lazio (+6.879), Veneto (+6.154), Campania (+5.407), Sicilia (+4.349), Emilia Romagna (+4.170), Puglia (+3.817) e Toscana (+3.316).
23 GIU -

Sono 56.166 (ieri 53.905) i nuovi casi registrati oggi dal monitoraggio quotidiano del Ministero della Salute che porta il totale dei casi dall’inizio della pandemia a 18.071.634. Rispetto a giovedì scorso si registrano 19.593 casi in più.

Sta di fatto che il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è oggi di 248.042 (ieri 246.512) con un rapporto positivi tamponi del 22,6% rispetto al 21,9% di ieri.

Oggi vengono segnalati 75 decessi rispetto ai 50 di ieri per un totale di 167.967 dall’inizio della pandemia. Salgono i ricoverati con sintomi (+117 rispetto a ieri) mentre sono stabili quelli in Terapia intensiva (+0). Attualmente risultano ospedalizzate con sintomi 5.064 persone e 216 in TI.

Le persone in isolamento domiciliare sono 647.292 (contro i 619.850 di ieri). Oggi si segnalano 29.768 di persone guarite per un totale di 17.251.095. Gli attualmente positivi sono 652.572 (contro i 625.013 di ieri).

La regione con più casi odierni è la Lombardia (+8.507) seguita da Lazio (+6.879), Veneto (+6.154), Campania (+5.407), Sicilia (+4.349), Emilia Romagna (+4.170), Puglia (+3.817) e Toscana (+3.316).

Note:

La Regione Basilicata comunica che il dato relativo ai casi COVID-19 in isolamento domiciliare ed ai guariti, riportato in data odierna nei relativi campi è in corso di revisione sulla piattaforma regionale COVID-19 e non appena consolidato sarà aggiornato.
La Regione Calabria comunica che l'Asp di Cosenza registra 476 nuovi casi e che il numero complessivo dei casi è incrementato di 475 unità e non di 476 in quanto è stato eliminato un caso risultato doppio.
La Regione Campania comunica che a seguito delle verifiche odierne si evince che un decesso registrato oggi, risale al giorno 19/06/2022.
La Regione Friuli Venezia Giulia comunica che il totale dei casi positivi è stato ridotto di 2 a seguito di 1 test molecolare negativo dopo test antigenico positivo e a seguito di 1 test positivo rimosso dopo revisione del caso.
La Regione Lazio comunica che dei 9 decessi riportati, 3 si riferiscono al mese di maggio.
La P.A. di Bolzano comunica che dei 480 nuovi casi, 9 derivano da test antigenici confermati da test molecolari.
La Regione Sicilia comunica che sul numero complessivo dei casi confermati comunicati in data odierna, n. 1268 sono relativi a giorni precedenti al 22/06/22 (di cui n. 768 del 21/06/2022, n. 255 del 20/06/2022, n. 110 del 19/06/2022, n. 102 del 18/06/2022, n. 12 del 17/06/2022) e che i decessi riportati in data odierna sono da riferirsi ai seguenti giorni: N. 2 il 22/06/2022 - N. 4 il 21/06/2022 - N. 1 il 20/06/2022 - N. 1 il 19/06/2022 - N. 1 il 18/06/2022 - N. 1 il 16/06/2022 - N. 1 il 14/03/2022.
La Regione Umbria comunica che 5 dei ricoveri non UTI appartengono ai codici disciplina di Ostetricia & Ginecologia e Pediatria, e che 22 dei ricoveri non UTI appartengono ad altri codici disciplina.

23 giugno 2022
Ultimi articoli in Studi e Analisi
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
105793