Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 26 OTTOBRE 2021
Studi e Analisi
Segui ilFarmacistaOnline
Vai al sito federale
www.fofi.it
Professione farmacista L'Ordine Nazionale dei Farmacisti Il farmacista e il cittadino
Federazione e Ordini
06 OTT - Il ritiro è stato disposto a seguito della comunicazione da parte della ditta AUROBINDO PHARMA ITALIA SRL concernente presenza di impurezza entro limite consentito in confezioni dei medicinali ed ai sensi dell’art. 70 del D. L.vo 219/2006. I LOTTI
13 APR - Per tale medicinale l’AIFA ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
06 MAG - Per tale medicinale l’AIFA ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
14 APR - Per questi medicinali l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
03 MAR - Il ripristino delle regolari forniture del medicinale è stato comunicato dalla ditta Teofarma Srl.
17 DIC - Per Zineryt e Mozobil non vengono ancora segnalate le date di ripristino delle regolari forniture. Per Ibustrin riprenderanno da fine gennaio 2020, per Lincocin a fine febbraio 2020, e per Diflucan a fine dicembre 2019.
25 NOV - Le regolari forniture di Dostinex riprederanno da fine dicembre 2019, mentre non viene ancora segnalata la data di ripristino per Daivonex.
12 SET - Per tali medicinali l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
15 APR - L'indagine è stata avviata, a seguito delle denuncie di pazienti e associazioni di pazienti, per le difficoltà nel reperimento del prodotto. Al fine di una rapida analisi della situazione e dell’individuazione delle possibili relative soluzioni, la Fofi invita gli Ordini ad effettuare le opportune verifiche, comunicando alla Federazione ogni utile notizia in merito.
07 GEN - Si tratta di Darunavir Doc Generici, Tobraluxcort collirio e Etoricoxib Zydus France. L'Aifa ha inoltre concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
29 NOV - Il ritiro è stato disposto, a seguito della notifica proveniente dalla ditta, concernente probabile presenza di impurezza derivante dal processo di produzione della materia prima.
29 NOV - Il ritiro è stato disposto, a seguito della comunicazione pervenuta dalla ditta concernente errore nell’uso dell’intermedio.
12 NOV - Segnalata la carenza per Balzide, Adalat Crono e Clorochina. Sono, invece, tornati nuovamente disponibili Levitra e Nalador.
22 OTT - La carenza del medicinale dovrebbe proseguire fino al 15 dicembre 2018.
04 OTT - La ripresa delle regolari forniture riprenderà dal 9 novembre 2018.
24 SET - Si tratta delle specialità medicinali Quietapina, Oxilin e Levofloaxacina. Per questi farmaci l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
24 SET - Il ritiro di alcuni lotti è stato disposto a scopo precauzionale, a seguito della notifica di allerta proveniente dall’Agenzia Tedesca dei Medicinali, concernente tracce di impurezza NDMA.
07 AGO - Si tratta dei lotti lotti n. B1891102 scad. 02/2021e n. B1891103 scad 02/2021, Aic 028061048.Il ritiro è stato disposto a seguito di comunicazione pervenuta dalla ditta concernente non conformità alle GMP del sito di produzione fornitore dell’intermedio, ai sensi dell’art. 70 D. Lvo 219/2006.
03 AGO - Il 30 ottobre alle ore 9,30 avrà luogo l’esame dello stato passivo della società e che è stato assegnato ai creditori e ai terzi che vantano diritti reali o personali su cose in possesso dei falliti il termine di 30 giorni prima della data dell’udienza per trasmettere all’indirizzo di posta elettronica certificata, che il curatore indicherà nell’avviso ex art. 92.
13 LUG - Per tutti i medicinali segnalati l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
05 LUG - Si tratta del lotto 605030 scadenza 06/2021, Aic 038052027. Il ritiro è stato disposto a seguito segnalazione della ditta concernente un fuori specifica del medicinale.
02 MAR - I lotti già prodotti e presenti nel circuito distributivo possono rimanere in commercio fino ad esaurimento scorte e data di scadenza posta sulla confezione.
09 FEB - La ditta Alfasigma ha comunicato l'esaurmento scorte di questi medicinali.
27 LUG - L’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
19 APR - La data presunta ripristino regolari forniture del medicinale è il 1 settembre 2017.
09 DIC - La campagna della Fofi nelle farmacie è finalizzata ad informare i cittadini sulla Legge 38/2010, sui diritti dei cittadini con dolore e per presentare l’Associazione H.O.P.E. (Hold On Pain Ends).
Studi e Analisi
25 OTT - È quanto emerge dall’analisi dei dati degli ultimi 7 giorni sull’andamento dell’epidemia. Continua il calo degli attualmente positivi e dei ricoveri in terapia intensiva ma salgono i letti occupati in area medica e il numero dei decessi. Leggi...
Studi e Analisi
25 OTT - L'Istituto superiore di sanità interviene oggi con una nota dettagliata per smentire alcune affermazioni di alcuni media sul fatto che i morti per Covid realmente uccisi dal virus siano poche migliaia rispetto agli oltre 130mila decessi registrati dall'iinizio della pandemia ad oggi. Leggi...
Studi e Analisi
25 OTT - Il rallentamento delle attività economiche conseguenti alla pandemia Covid sembra non aver avuto alcun impatto percepibile sui livelli atmosferici dei gas serra e sui loro tassi di crescita, sebbene si sia verificato un calo temporaneo delle nuove emissioni. La concentrazione di anidride carbonica, il più importante gas serra, ha raggiunto le 413,2 parti per milione nel 2020 pari al 149% rispetto al livello presente prima dell’anno 1750 che si individua come anno di inizio della capacità delle attività umane di influenzare l’equilibrio naturale della Terra.  IL RAPPORTO DELL'ONU. Leggi...
Studi e Analisi
25 OTT - Salgono i ricoveri in area non critica (+106) mentre scendono quelli in Terapia intensiva (-3). La regione con più casi odierni è la Sicilia (+443), seguita da Lazio (+386), Emilia Romagna (+362), Campania (+253), Veneto (+220) e Toscana (+211). Leggi...
Studi e Analisi
25 OTT - Lo rivela Eurostat citando i numeri dell’European Health Interview Survey. Tassi più elevati in Svezia (95%), Finlandia (92%), Danimarca (82%). Italia al 10° posto con il 71%. Fanalini di coda Romania (9%), Bulgaria (36%), Estonia (44%). Leggi...
Studi e Analisi
25 OTT - A un anno dalla creazione del fondo nazionale la situazione è ancora a macchia di leopardo. Cinieri, Presidente eletto Aiom: “Solo alcune pazienti accedono a esami in grado di evitare chemioterapie inutili”. Il Presidente Beretta: “In casi selezionati possono garantire benefici alle donne e alle casse pubbliche”. E in Emilia Romagna gli ospedali già acquistano i test che saranno poi rimborsati dalla Regione” Leggi...
Studi e Analisi
22 OTT - Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 487.218 (ieri 574.671) con un rapporto positivi tamponi dello 0,8% (+0,1% rispetto a ieri). La regione con più casi odierni è la Campania (+450), seguita da Lazio (+408), Sicilia (+400), Lombardia (+381), Veneto (+381), Emilia Romagna (+315), Piemonte (+278) e Toscana (+277). Leggi...
Studi e Analisi
22 OTT - La fascia d'età dove mancano ancora il maggior numero di persone da vaccinare è quella dei giovanissimi (12-19 anni), l'ultima ad aver ricevuto il via libera per la vaccinazione. Qui, a non aver ancora fatto la prima dose sono 1.326.378 ragazzi (28,66%). Seguono le fasce 30-39 anni con 1.205.796 (17,75%) persone non vaccinate e 40-49 anni con 1.539.524 persone che non hanno ancora fatto la prima dose, pari al 17,52%. IL REPORT Leggi...
Studi e Analisi
22 OTT - È quanto emerge dal nuovo report della cabina di regia. Abruzzo, Campania, Fvg e Piemonte segnalate a rischio moderato. Il tasso di occupazione in terapia intensiva è in lieve diminuzione al 3,7%. Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale diminuisce al 4,2%. IL REPORT Leggi...
Studi e Analisi
21 OTT - Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 574.671 (ieri 485.613) con un rapporto positivi tamponi dello 0,7% (-0,1% rispetto a ieri). La regione con più casi odierni è il Veneto (+446), seguito da Lazio (+431), Lombardia (+383), Campania (+355), Emilia Romagna (+294), Sicilia (+286), Toscana (+277) e Piemonte (+267). Leggi...
Studi e Analisi
21 OTT - La stima frutto di una media tra un’ipotesi minima di 80.000 e massima di 180.000 decessi tra gli operatori della sanità e dell’assistenza in tutto il mondo a seguito della pandemia. In Italia la stima mediana Oms indica 3.970 decessi tra i nostri operatori. Diramata una dichiarazione congiunta dell’Oms e dei suoi partner per promuovere azioni concrete di salvaguardia della salute dei sanitari contro il Covid ma non solo. LA DICHIARAZIONE, RAPPORTO SUI DECESSI TRA GLI OPERATORI. Leggi...
Studi e Analisi
21 OTT - Frena la discesa dei nuovi casi (-1,9%) e in 7 Regioni si rileva un aumento percentuale dei contagi ma va tenuto conto dei 930 mila tamponi in più effettuati. Scendono ancora i ricoveri in area medica (-9,1%) e in terapia intensiva (-4,1%). Le terze dosi a rilento: solo 9,3% di copertura con nette differenze regionali. Per Gimbe occorre incrementare vaccinazioni over 12, accelerare somministrazione terze dosi, allargare platea dosi booster e introdurre obbligo terza dose per operatori sanitari. LE TABELLE. Leggi...
Studi e Analisi
21 OTT - Il nuovo aggiornamento del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie vede l’Italia che migliora la sua situazione e registra 13 regioni in verde (Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta, Liguria, Emilia Romagna Marche, Umbria, Lazio, Sardegna, Pa Trento, Puglia, Basilicata e Molise) e tutto il resto arancione. Leggi...
Studi e Analisi
21 OTT - I due volumetti presentati a Roma al ministero della Salute. Gli standard per l’assistenza perinatale mirano ad offrire, a tutti gli operatori e ai decisori istituzionali indicazioni e suggerimenti per gli aspetti tecnici ed organizzativi, utili per migliorare i contesti assistenziali e le prestazioni rese. Gli standard europei sono invece un progetto interdisciplinare per la cura dei neonati. Leggi...
Studi e Analisi
20 OTT - Da lunedì scorso le terze dosi hanno superato il numero delle prime vaccinazioni. Al momento si sta tenendo un media di circa 50mila somministrazioni al giorno. Per raggiungere il target del 90% delle coperture si dovranno raggiungere ancora 4,5 milioni di persone di cui 2,3 milioni devono accedere ancora alla prima dose. Per poterli vaccinare ad una media di 50mila somministrazioni al giorno ci vorrebbero 46 giorni, arrivando così ai primi di dicembre. Leggi...
Studi e Analisi
20 OTT - Il totale dei tamponi (tra molecolari e rapidi) è di 485.613 (ieri 662.000) con un rapporto positivi tamponi dello 0,8% (+0,4% rispetto a ieri). La regione con più casi odierni è la Lombardia (+457), seguita da Veneto (+455), Campania (+406), Lazio (+381), Sicilia (+368), Piemonte (+280), Emilia Romagna (+247) e Toscana (+224). Leggi...
Studi e Analisi
20 OTT - Stimati 1.870 decessi in meno rispetto al 2020. Dal 2015, calano le vittime per carcinomi dello stomaco, prostata, colon-retto, ovaio e mammella. Ma nella popolazione femminile crescono quelle per vescica e polmone, legate al fumo di sigaretta. Presentati all’Iss i dati di Aiom, Registri Tumori Italiani, Siapec-Iap, Fondazione Aiom, Passi, Passi d’argento e Ons. IL VOLUME Leggi...
Studi e Analisi
20 OTT - È quanto emerso da un approfondimento basato sull’analisi di un campione di 671 cartelle cliniche relative a decessi avvenuti dal 01/02/2021 fino al 05/10/2021. "Queste persone molto fragili e con una ridotta risposta immunitaria, sono quelle che possono maggiormente beneficiare di una ampia copertura vaccinale dell’intera popolazione in quanto ciò riduce ulteriormente il rischio di infezione. Ridurre la circolazione del virus è il miglior modo per proteggerli”. IL REPORT Leggi...
Studi e Analisi
20 OTT - Presentato oggi un nuovo documento contenente per rafforzare la resilienza dei sistemi sanitari di fronte al rischio pandemie e non solo. Il Dg Oms: “La preparazione, la prevenzione, l'individuazione e la risposta rapida alle epidemie iniziano con un'assistenza sanitaria di base e sistemi sanitari pubblici solidi, operatori sanitari qualificati e comunità autorizzate e abilitate a prendersi cura della propria salute”. IL DOCUMENTO. Leggi...
Studi e Analisi
19 OTT - Cresce eponenzialmente il numero dei tamponi come conseguenza del green pass obbligatorio, ieri erani stati solo 219.878, con un rapporto positivi tamponi dello 0,4% (-0,3% rispetto a ieri). La regione con più casi odierni è la Lombardia (+412), seguita da Lazio (+326), Veneto (+294), Sicilia (+264), Piemonte (+245), Campania (+206) ed Emilia Romagna (+161). Leggi...
Studi e Analisi
19 OTT - “I paesi dovrebbero concentrarsi sulla segnalazione di casi sintomatici, ovvero casi che sono stati testati a causa di sintomi compatibili con COVID-19, per migliorare la comparabilità della situazione tra Paesi” Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha redatto una guida per incoraggiare i Paesi europei a passare dalla sorveglianza di emergenza per il Covid a sistemi di monitoraggio più sostenibili e integrati con quelli di controllo di altre malattie dell’apparato respiratorio. LA GUIDA. Leggi...
Studi e Analisi
18 OTT - Eseguiti quasi 220mila tamponi. La regione con più casi odierni è la Sicilia (+260) seguita da Emilia Romagna (+209), Lazio (+202), Campania (+158), Veneto (+155), Toscana (+145) e Lombardia (+112). Salgono i ricoveri in area non critica (+42) e quelli in Terapia intensiva (+9).  Leggi...
Studi e Analisi
18 OTT - Come avvenuto per altre patologie, anche per la TBC la pandemia ha avuto come conseguenza quella di un allentamento delle misure preventive e dei trattamenti con il risultato di circa 100mila decessi in più rispetto al 2019 che riportano la mortalità ai livelli del 2017. L'OMS stima che circa 4,1 milioni di persone (2,9 milioni in più rispetto al 2019) attualmente soffrano di tubercolosi senza aver ricevuto una diagnosi o comunque senza essere state segnalate alle autorità sanitarie. ma non siano state diagnosticate con la malattia o non siano state ufficialmente segnalate alle autorità nazionali. IL RAPPORTO. Leggi...
Studi e Analisi
18 OTT - Ieri nel Regno Unito sono stati 45.150 i contagi, mentre il dato settimanale (300.081) registra un'impennata di oltre il 15% dei casi rispetto ai sette giorni precedenti. Cala invece il numero dei decessi che ieri si è fermato a 57. A pesare diversi fattori: il calo della protezione dall'infezione ad ormai quasi un anno di distanza dall'avvio della campagna vaccinale, l'assenza di misure restrittive e la riapertura delle scuole in presenza con una copertura vaccinale molto bassa per i 12-15enni. Leggi...
Studi e Analisi
18 OTT - Conferita ieri, durante la VI edizione del Festival Cinematografico Internazionale Uno Sguardo Raro, la menzione speciale per i progetti di formazione, informazione e orientamento destinati ai malati rari e alle loro famiglie, in particolare durante le ondate della pandemia e i relativi lockdown: “Siamo sulla strada giusta” Leggi...
Governo e Parlamento
Cronache
Regioni e ASL
Lavoro e Professioni
Scienza e Farmaci
Studi e Rapporti
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl