Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 19 MARZO 2019
Scienza e Farmaci
Segui ilFarmacistaOnline
Scienza e Farmaci
Divieto di preparazioni magistrali a scopo dimagrante. Ministero chiede la collaborazione della Fofi per vigilanza e controllo
Con nota del 14 dicembre scorso, il dicastero di Lungotevere Ripa ha chiesto alla Federazione dell'ordine dei farmacisti italiani di i continuare l’azione di vigilanza e controllo, al fine di impedire che vengano prescritte e dispensate preparazioni magistrali a scopo dimagrante oggetto di divieto, nonché di informare lo stesso ministero in caso di eventuali violazioni accertate.
10 GEN - Il Ministero della Salute, con nota del 14 dicembre, ha chiesto alla Fofi di continuare l’azione di vigilanza e controllo, al fine di impedire che vengano prescritte e dispensate preparazioni magistrali a scopo dimagrante oggetto di divieto, nonché di informare lo stesso Dicastero in caso di eventuali violazioni accertate.

Nel richiamare l’attenzione degli Ordini affinché provvedano a sensibilizzare gli iscritti sull’obbligo di rispettare il divieto in questione, si fornisce di seguito un riepilogo delle circolari federali riguardanti la normativa in materia:
1. circolari federali nn. 5690 dell'8.2.2000 e 5764 del 27.6.2000, relative al DM 24.1.2000, recante "Misure sanitarie concernenti i medicinali anoressizzanti ad azione centrale diversi dalla fenfluramina, dexfenfluramina e pemolina";
 
2. circolari federali nn. 6162 del 7.3.2002, 6163 del 7.3.2002 e 6165 del 15.3.2002, relativa al D.Dirig. 7.3.2002, recante "Divieto di vendita delle specialità medicinali e preparati magistrali a base di sibutramina";
 
3. circolare federale n. 7768 del 5.8.2011, relativa al DM 2.8.2011, recante "Ricollocazione in tabella I delle sostanze Amfepramone (dietilpropione), Fendimetrazina, Fentermina e Mazindolo";

4. circolare federale n. 9374 del 26.5.2015, relativa al DM 20.5.2015, recante "Divieto di prescrizione di medicinali galenici e preparazioni contenenti il principio attivo della fenilpropanolamina/norefedrina";

5. circolare federale n. 9450 del 31.7.2015, relativa al DM 27.7.2015, recante "Divieto di prescrizione di medicinali galenici e preparazioni contenenti il ( principio attivo della pseudoefedrina";

6. circolare federale n. 9458 dell'11.8.2015, relativa al DM 4.8.2015, recante "Divieto di prescrizione di preparazioni magistrali contenenti i principi attivi triac, clorazepato, fluoxetina, furosemide, metformina, bupropione e topiramato";

7. circolare federale n. 9622 del 14.12.2015, relativa al DM 2.12.2015, recante "Divieto di prescrizione di preparazioni magistrali contenenti il principio attivo efedrina";

8. circolari federali n. 10265 del 3.1.2017, n. 10386 del 30.3.2017 e n. 10391 del 4.4.2017, relative al DM 22.12.2016, recante "Divieto di prescrizione di preparazioni magistrali contenenti il principio attivo sertralina ed altri";

9. circolare federale n. 10399 del 10.4.2017, relativa al DM 31.3.2017, recante "Modifiche al decreto 22 dicembre 2016, recante: "Divieto di prescrizione di preparazioni magistrali contenenti il principio attivo sertralina ed altri» e disposizioni in materia di preparazioni galeniche a scopo dimagrante".

10.circolare federale n. 10580 del 16.8.2017, relative al DM 27 luglio 2017 recante il divieto di prescrizione e di esecuzione di preparazioni magistrali a scopo dimagrante contenenti le sostanze medicinali efedrina e pseudoefedrina.
10 gennaio 2019
Ultimi articoli in Scienza e Farmaci
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
69782