Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 27 GIUGNO 2017
Scienza e Farmaci
Segui ilFarmacistaOnline
Scienza e Farmaci
Vuoi dimagrire? Dormi nel fine settimana
Il sonno è fondamentale per la salute e dormire un certo numero di ore previene le malattie croniche come obesità, ipertensione, malattie cardiovascolari e persino mortalità. Adesso uno studio sud coreano rivela che dormire nel week end aiuta a mantenere sotto controllo il peso corporeo.
19 GIU - (Reuters Health ) – Secondo uno studio condotto in Corea del Sud, il sonno durante i fine settimana aiuterebbe le persone a mantenere il peso corporeo. “La carenza di sonno è un fattore di rischio per obesità, ipertensione malattia coronarica e mortalità “, dice Chang-Ho Yun, dell’Università nazionale di Seoul, principale autore dello studio.

 Lo studio
I ricercatori hanno utilizzato i dati di un sondaggio nazionale tra più di 2.000 persone di età compresa tra i 19 e gli 82 anni. Agli intervistati sono stati chiesti i dati corporei (peso e altezza) ma anche l’attività lavorativa e le abitudini dei giorni feriali, oltre a quelle riguardanti il sonno nel fine settimana, l’umore e le condizioni generali di salute. Tutte queste informazioni sono state utilizzate per determinare l’indice di massa corporea (BMI) e se i partecipanti dormivano nel week end. In media i partecipanti dormivano 7,3 ore per notte e presentavano un BMI pari a23. Circa il 43% delle persone dormiva due ore di più nei fine settimana rispetto ai giorni lavorativi.

Le evidenze
La ricerca ha scoperto che chi dormiva di più nel week end aveva anche un BMI inferiore di 22,8 ,mentre quelli che non dormivano di più hanno raggiunto un BMI di 23,1, piccola ma significativa differenza. Inoltre, si è visto che il BMI ad ogni ora di sonno aggiuntiva subiva una riduzione di 0,12. Coloro che dormono poco tendono a mangiare di più e a stare davanti alla televisione, diventando sedentari perché sono più stanchi rispetto a chi dorme di più. “Dedicarsi a 30 minuti al giorno di attività fisica aerobica contribuisce a migliorare il sonno”, dice Jean-Philippe Chaput dell’università di Ottawa in Canada, non coinvolto nello studio. Gli esperti affermano che se una persona ha bisogno di una sveglia per alzarsi vuol dire che non ha dormito a sufficienza. Dormire è una priorità per mantenere in salute l’organismo e prevenire le malattie croniche. E se non è possibile dormire durante la settimana a causa degli impegni di lavoro, allora la cosa migliore è recuperare nel fine settimana, per ridurre il rischio obesità.

Fonte: Sleep

Madeline Kennedy 

(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)
19 giugno 2017
Ultimi articoli in Scienza e Farmaci
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
191