Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Lunedì 27 GIUGNO 2022
Scienza e Farmaci
Segui ilFarmacistaOnline
Scienza e Farmaci
#Eleggistofoglio: al via la campagna sull’uso consapevole del farmaco promossa da Farmindustria e Federsanità
Presentato al Liceo Scientifico Cannizzaro di Roma il progetto con tre video prodotti dagli studenti per sensibilizzare sull’uso dei farmaci in maniera consapevole ed educare gli adolescenti ad un uso appropriato, evitando situazioni di abuso che potrebbero innescare meccanismi di emulazione o dipendenza.
26 MAG -

Oggi 26 maggio con i ragazzi del Liceo Scientifico Cannizzaro di Roma la presentazione del progetto e dei video prodotti dagli studenti nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro del triennio 2018-2021. Con loro il Presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi e la Presidente di Federsanità Tiziana Frittelli

Tre video social con un messaggio chiaro diretto a tutti i coetanei: usare i farmaci in maniera consapevole ed educare gli adolescenti ad un uso appropriato, evitando situazioni di abuso che potrebbero innescare meccanismi di emulazione o dipendenza.

E’ questo l’obiettivo del progetto promosso da Farmindustria e Federsanità finalizzato a far conoscere i farmaci, la loro somministrazione, le regole del corretto utilizzo, le interazioni. L’hashtag che accompagna il progetto di educazione sanitaria è “#eleggistofoglio” con un invito diretto e semplice a leggere il cosiddetto bugiardino o foglietto illustrativo.

“Un progetto che abbiamo fortemente voluto insieme Federsanità-Anci  - ha affermato il Presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi - per avvicinare le nuove generazioni alle Scienze della vita  ai temi della Salute e della Prevenzione e all’importanza dell’uso corretto dei Farmaci.

E quanto sia importante la salute, lo abbiamo visto chiaramente con la pandemia da Covid-19. Ecco perché è fondamentale portare nelle scuole un messaggio educativo su questo tema.

 Un ruolo di primo piano è svolto proprio dalle imprese del farmaco. Un settore altamente tecnologico, che vive di ricerca e di innovazione, di idee nuove, entusiasmo e coraggio. Per questo puntiamo molto sui giovani. E lo dimostra infatti la crescita dell’occupazione negli ultimi 5 anni del 13% degli under 35, tra cui molte donne. Con contratti in oltre l’80% dei casi a tempo indeterminato.

 Le nuove generazioni ci stanno a cuore perché alimentano il nostro futuro, un futuro che non può prescindere dalla Salute e dalla Prevenzione, Ricerca e nuove competenze per lavoro di qualità”.

Sono tre gli istituti secondari superiori coinvolti: il Liceo Scientifico Cannizzaro di Roma, l’Istituto Tecnico e Liceo Scientifico B. Pascal di Roma e l’Istituto Pertini di Alatri. Nel corso di circa due anni gli studenti hanno lavorato progettando dei video divulgativi nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro del triennio 2018-2021.

"Se fino a qualche tempo fa per avere informazioni relative alla salute ci si rivolgeva al proprio medico, oggi non è più così: è possibile accedere all'informazione in maniera incontrollata. Se il web è un'opportunità sotto tanti punti di vista, da altri, e specialmente in materia di salute, rischia di trasformarsi in un pericolo in assenza di una coscienza critica. Per questo – ha spiegato Tiziana Frittelli Presidente Nazionale di Federsanità e Dg dell’AO San Giovanni di Roma - abbiamo deciso di lavorare con i ragazzi in un progetto di educazione sanitaria, coinvolgendoli in un'azione che lì vedesse protagonisti e, quindi, primi divulgatori di un messaggio e di una corretta informazione. Ringrazio Farmindustria per la sinergia istituzionale su un tema che è strategico e che contribuisce a diffondere cultura della prevenzione. I ragazzi oggi sono un volano per la diffusione di messaggi e usare il loro linguaggio, i loro canali di comunicazione, i loro strumenti digitali è la strada per condividere in maniera efficace informazioni, azioni, progetti con la certezza di aver partecipato ad un percorso che li renderà adulti consapevoli e divulgatori di buona salute e sani stili di vita".

Nel corso del pomeriggio anche le relazioni tecniche di Maria Pia Ruggieri, Direttore UOC Medicina d’urgenza e PS del’AO San Giovanni Addolorata di Roma, e Mariangela Marozza, Direttore esecutivo Attività regolatoria Europa Organon Italia, per fornire ai ragazzi strumenti e conoscenze rispetto all’ uso corretto dei farmaci.





26 maggio 2022
Ultimi articoli in Scienza e Farmaci
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
105085