Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Mercoledì 14 APRILE 2021
Scienza e Farmaci
<
Segui ilFarmacistaOnline
Vai al sito federale
www.fofi.it
Professione farmacista L'Ordine Nazionale dei Farmacisti Il farmacista e il cittadino
Federazione e Ordini
13 APR - Per tale medicinale l’AIFA ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
06 MAG - Per tale medicinale l’AIFA ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
14 APR - Per questi medicinali l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
03 MAR - Il ripristino delle regolari forniture del medicinale è stato comunicato dalla ditta Teofarma Srl.
17 DIC - Per Zineryt e Mozobil non vengono ancora segnalate le date di ripristino delle regolari forniture. Per Ibustrin riprenderanno da fine gennaio 2020, per Lincocin a fine febbraio 2020, e per Diflucan a fine dicembre 2019.
25 NOV - Le regolari forniture di Dostinex riprederanno da fine dicembre 2019, mentre non viene ancora segnalata la data di ripristino per Daivonex.
12 SET - Per tali medicinali l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
15 APR - L'indagine è stata avviata, a seguito delle denuncie di pazienti e associazioni di pazienti, per le difficoltà nel reperimento del prodotto. Al fine di una rapida analisi della situazione e dell’individuazione delle possibili relative soluzioni, la Fofi invita gli Ordini ad effettuare le opportune verifiche, comunicando alla Federazione ogni utile notizia in merito.
07 GEN - Si tratta di Darunavir Doc Generici, Tobraluxcort collirio e Etoricoxib Zydus France. L'Aifa ha inoltre concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
29 NOV - Il ritiro è stato disposto, a seguito della notifica proveniente dalla ditta, concernente probabile presenza di impurezza derivante dal processo di produzione della materia prima.
29 NOV - Il ritiro è stato disposto, a seguito della comunicazione pervenuta dalla ditta concernente errore nell’uso dell’intermedio.
12 NOV - Segnalata la carenza per Balzide, Adalat Crono e Clorochina. Sono, invece, tornati nuovamente disponibili Levitra e Nalador.
22 OTT - La carenza del medicinale dovrebbe proseguire fino al 15 dicembre 2018.
04 OTT - La ripresa delle regolari forniture riprenderà dal 9 novembre 2018.
24 SET - Si tratta delle specialità medicinali Quietapina, Oxilin e Levofloaxacina. Per questi farmaci l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
24 SET - Il ritiro di alcuni lotti è stato disposto a scopo precauzionale, a seguito della notifica di allerta proveniente dall’Agenzia Tedesca dei Medicinali, concernente tracce di impurezza NDMA.
07 AGO - Si tratta dei lotti lotti n. B1891102 scad. 02/2021e n. B1891103 scad 02/2021, Aic 028061048.Il ritiro è stato disposto a seguito di comunicazione pervenuta dalla ditta concernente non conformità alle GMP del sito di produzione fornitore dell’intermedio, ai sensi dell’art. 70 D. Lvo 219/2006.
03 AGO - Il 30 ottobre alle ore 9,30 avrà luogo l’esame dello stato passivo della società e che è stato assegnato ai creditori e ai terzi che vantano diritti reali o personali su cose in possesso dei falliti il termine di 30 giorni prima della data dell’udienza per trasmettere all’indirizzo di posta elettronica certificata, che il curatore indicherà nell’avviso ex art. 92.
13 LUG - Per tutti i medicinali segnalati l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
05 LUG - Si tratta del lotto 605030 scadenza 06/2021, Aic 038052027. Il ritiro è stato disposto a seguito segnalazione della ditta concernente un fuori specifica del medicinale.
02 MAR - I lotti già prodotti e presenti nel circuito distributivo possono rimanere in commercio fino ad esaurimento scorte e data di scadenza posta sulla confezione.
09 FEB - La ditta Alfasigma ha comunicato l'esaurmento scorte di questi medicinali.
27 LUG - L’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
19 APR - La data presunta ripristino regolari forniture del medicinale è il 1 settembre 2017.
09 DIC - La campagna della Fofi nelle farmacie è finalizzata ad informare i cittadini sulla Legge 38/2010, sui diritti dei cittadini con dolore e per presentare l’Associazione H.O.P.E. (Hold On Pain Ends).
02 DIC - Il provvedimento, con decorrenza dal 2 dicembre, riguarda la prescrizione a carico del Ssn dei farmaci topici per la cheratosi attinica, limitata ai pazienti adulti immunocompetenti con lesioni multiple in numero superiore o uguale a 6.
Scienza e Farmaci
14 APR - La notizia è stata riportata dalla Reuters che cita l'emittente televisiva TV 2. Per quanto riguarda invece il vaccino di Johnson & Johnson previsto uno stop temporaneo in attesa delle decisioni che verranno prese nei prossimi giorni dalla Fda negli Stati Uniti e dall'Ema. Leggi...
Scienza e Farmaci
14 APR - In Toscana sono oltre 70mila i bimbi e i ragazzi con miopia che rischiano un peggioramento della vista per il prolungato lockdown di questi mesi e le tante ore passato davanti agli schermi di pc, tv, tablet. Per rallentare la progressione della miopia, generata dall’allungamento del bulbo oculare, un valido aiuto potrebbe arrivare dall’utilizzo di lenti correttive a ‘defocus periferico’, sottolinea Roberto Caputo dell’Ospedale Meyer di Firenze Leggi...
Scienza e Farmaci
13 APR - Le 184 mila dosi arrivate oggi nell'Hub nazionale di Pratica di Mare non verranno distribuite né somministrate. La decisione, a quanto si apprende, è stata presa nella riunione di questo pomeriggio tra Ministero della Salute ed Aifa. Si attenderà quindi l'esito degli approfondimenti da parte della Fda prima, e la decisione dell'Ema poi, prima di poter iniziare ad utilizzare anche questo vaccino. Non è invece ancora chiaro se l'attesa del responso finale farà slittare le consegne calendarizzate per i prossimi giorni. Leggi...
Scienza e Farmaci
13 APR - La notizia l'ha data oggi il New York Times. La conferma in un tweet della Food and Drug Adminstration che, insieme ai Centers for Disease Control and Prevention, ha chiesto una pausa immediata nell'uso del vaccino contro il coronavirus monodose di Johnson & Johnson dopo che sei donne vaccinate negli Usa hanno sviluppato una malattia rara che coinvolge coaguli di sangue dopo due settimane dalla vaccinazione. Oggi possibile incontro Ministero Salute-Aifa per valutare la situazione. Intanto l'azienda ha deciso di ritardare il lancio del vaccino in Europa. LE CARATTERISTICHE DEL VACCINO JANSSEN - IL FOGLIO ILLUSTRATIVO Leggi...
Scienza e Farmaci
13 APR - Il membro del Chmp dell’Agenzia europea del farmaco a Sky parla anche del richiamo con un vaccino diverso: “Consiglierei di aspettare i dati prima di farlo”. E poi sull’estensione dell’intervallo tra prima e seconda dose per Pfizer e Moderna: “Non diventi la norma, ma credo che sia possibile” Leggi...
Scienza e Farmaci
13 APR - L’Agenzia del farmaco fa il punto dell’applicazione della nota 96 del 2019 che ha limitato la prescrivibilità a carico del Ssn. L’effetto più importante in termini economici della Nota si è avuto nei primi 12 mesi con un risparmio medio di 9,1 milioni/mese; attualmente, l’effetto residuo (nei mesi 13-15) è stimabile in una riduzione di circa 2,1 milioni/mese. La classe di età 40-50 anni è quella che ha fatto registrare la maggiore riduzione dei consumi, soprattutto tra le donne. IL DOCUMENTO Leggi...
Scienza e Farmaci
13 APR - Ancora una volta viene quindi riportato - così come segnalato dall'Ema - che non sono sono stati identificati fattori di rischio specifici. Nonostante ciò una circolare del Ministero della Salute dalla scorsa settimana ha inserito una indicazione preferenziale di utilizzo per gli over 60, pur non vietandone l'uso per le altre fasce d'età. LA NOTA Leggi...
Scienza e Farmaci
13 APR - Istituto, Regione Lazio e Istituto Gamaleya di Mosca hanno firmato stamani l'accordo, per il quale servirà ora il via libera di Aifa. Due le direttrici dello studio sullo Sputnik V: da una parte si approfondirà l'efficacia del vaccino russo sulle varianti; dall'altra verrà avviata una sperimentazione su 600 volontari che hanno già avuto la prima dose di vaccino con Astrazeneca ai quali verrà somministrata la seconda dose di altri vaccini, ovvero Pfizer, Moderna e Sputnik. Leggi...
Scienza e Farmaci
12 APR - In particolare, tra i casi più recenti rientrano la falsificazione della crema Somatoline, preparato dermatologico con attività anticellulite, e del Cialis, medicinale indicato nel trattamento delle disfunzioni erettili. L’AIFA invita ancora una volta i consumatori a diffidare di quelle che sul web, spesso e frequentemente, vengono presentante come “offerte imperdibili”, raccomandando massima cautela nell’acquisto di farmaci online. IL DOCUMENTO Leggi...
Scienza e Farmaci
12 APR - "Sono stati registrati più di 4,4 mln di casi la scorsa settimana. Un anno fa di questi tempi avevamo 500mila casi a settimana", ha spiegato l'epidemiologa Maria Van Kerkhove. Per la responsabile vaccini Oms, Hate O'Brien: "Mentre i vaccini vengono distribuiti, questo è esattamente il momento in cui abbiamo bisogno di raddoppiare l'impegno sugli interventi non farmaceutici, sulle misure finalizzate a ridurre la trasmissione". Leggi...
Scienza e Farmaci
12 APR - La pandemia ha costretto molti medici a ricorrere alla telemedicina per effettuare visite e mantenere il contatto con i pazienti. Negli USA questa tecnologia ha conosciuto un’ottima diffusione tra i dermatologi. In uno studio pubblicato da JAMA Dermatology buona parte di questi professionisti ha dichiarato che continuerà a utilizzare la telemedicina anche dopo la fine della pandemia. Leggi...
Scienza e Farmaci
09 APR - Lo ha deciso l’Alta autorità sanitaria (Has). La Francia ha raccomandato il vaccino anglosvedese agli over 55 ma circa 500 mila under 55 avevano già fatto la prima dose. “Completare il programma di vaccinazione per questa popolazione con un vaccino a mRNA (Pfizer o Moderna dunque) entro 12 settimane dalla prima iniezione”. Leggi...
Scienza e Farmaci
09 APR - Prosegue l'attività di faramcovigilanza dell'Agenzia europea su tutti i possibili eventi avversi. Per il vaccino di Johnson & Johnson sono stati infatti segnalati quattro casi gravi di coaguli di sangue insoliti con piastrine basse per i quali si cerca eventuale nesso e per AstraZeneca sono stati riportati cinque casi di un disturbo molto raro caratterizzato da fuoriuscita di fluido dai vasi sanguigni che causa gonfiore dei tessuti e calo della pressione sanguigna. Leggi...
Scienza e Farmaci
09 APR - È quanto emerge dai dati di uno studio pubblicato oggi sul New England Journal of Medicine. Sono in corso studi per monitorare le risposte immunitarie oltre i 6 mesi. Per un'abbondanza di cautela, Moderna sta anche perseguendo una strategia di sviluppo clinico contro le varianti emergenti. Leggi...
Scienza e Farmaci
09 APR - Il ciclo di sole tre sedute si conclude in una settimana, contro le 8 del passato. Dosi di radiazioni maggiore per ogni seduta, ben tollerate e più efficaci. Nuovo studio clinico su International Journal Radiation Oncology Biology Physics. Leggi...
Scienza e Farmaci
08 APR - Lo studio ha confrontato l’effetto del plasma convalescente ad alto titolo di anticorpi neutralizzanti (³1:160), associato alla terapia standard, rispetto alla sola terapia standard in pazienti con COVID-19 e polmonite con compromissione ventilatoria da lieve a moderata. “Non è stata osservata una differenza statisticamente significativa nell’end-point primario tra il  gruppo trattato con plasma e quello trattato con terapia standard”. Leggi...
Scienza e Farmaci
08 APR - In UK nella giornata di ieri si è deciso di limitare l'uso di AstraZeneca agli over 30. In Francia verrà utilizzato per gli over 55. Germania e Spagna ricorreranno al vaccino anglo-svedese per gli over 60. Ed è incognita sulle seconde dosi. In UK viene consigliato l'uso di AstraZeneca per chi ha già fatto la prima dose, mentre la Germania per prima apre alla possibilità di fare il richiamo della seconda dose con Pfizer e Moderna. Intanto Spagna e Francia prendono tempo. Leggi...
Scienza e Farmaci
08 APR - La Lega Italiana Contro l’Epilessia rassicura le oltre 500 mila persone che soffrono di Epilessia in Italia. “Ad oggi nessuna evidenza di interazione tra i vaccini anti-COVID e i farmaci antiepilettici. Chi soffre di Epilessia non rientra nella categoria degli “estremamente vulnerabili” prevista dal Piano Vaccinale, salvo i casi in cui è associata a disabilità gravi o altre patologie. Tra gli effetti indesiderati va tenuta in considerazione soprattutto la febbre che, in casi particolari, potrebbe facilitare o peggiorare le crisi”. Leggi...
Scienza e Farmaci
07 APR - Si è conclusa la nuova valutazione del Prac dell’Ema che conferma di fatto il precedente verdetto specificando però che eventi di trombosi del seno venoso cerebrale, CVST e dell'addome (trombosi della vena splancnica) e nelle arterie, insieme a bassi livelli di piastrine e talvolta sanguinamento devono essere presi in considerazione come effetti collaterali molto rari e che comunque  i benefici complessivi del vaccino di AstraZeneca nella prevenzione del COVID-19 superano i rischi degli effetti collaterali. Leggi...
Scienza e Farmaci
07 APR - Così il direttore del dipartimento di Microbiologia dell’Università di Padova a SkyTg24. “Ci preoccupiamo tanto di un caso ogni 2 milioni e mezzo di eventi trombotici, ma prima di questa epidemia in Italia c’erano 200 milioni di persone che prendevano l’aereo, con una probabilità di 100 su un milione di sviluppare serie complicazioni trombotiche, non mi pare che ci siamo stracciati le vesti per questo problema”. Leggi...
Scienza e Farmaci
07 APR - Un ampio studio su pazienti con infezione da Covid-19 ha rilevato che, in un terzo dei casi. I soggetti hanno sviluppato disturbi neurologici o mentali entro sei mesi dall’infezione. Questi dati – pubblicati da The Lancet Psychiatry – rappresentano un’ulteriore conferma all’allarme lanciato alcuni mesi fa dall’OMS sul rischio “epidemia di patologie mentali” legate all’attuale pandemia. Leggi...
Scienza e Farmaci
07 APR - Lo studio pubblicato su The Lancet EBioMedicine, condotto su pazienti cronici Hiv+ in terapia antiretrovirale, dimostra come la risposta immune contro la proteina Tat di Hiv determina il recupero dei linfociti CD4+ e riduce la viremia residua che cART non riesce ad azzerare. Ensoli: “Si confermano i risultati positivi con il vaccino Tat che ha completato la Fase II di sperimentazione nell’uomo sia in Italia che in Sudafrica”. Leggi...
Scienza e Farmaci
07 APR - La Stimolazione Magnetica Transcranica e l’Elettroencefalografia, due tecniche non invasive, sono state utilizzate per studiare le lesioni dovute ad ictus cerebrale e individuare il potenziale di recupero delle persone colpite. I risultati pubblicati su Human Brain Mapping Leggi...
Scienza e Farmaci
06 APR - A parlarne è stato il responsabile vaccini di Ema Marco Cavaleri. Ma la riunione del Prac è in corso e non è stata ancora diramata alcuna conferma ufficiale. Come non è ancora chiaro se l'Agenzia europea deciderà, se il nesso causale sarà confermato, di inserire limiti di età o altre limitazioni all'uso del vaccino anglo-svedese o se si provvederà unicamente a rivedere il bugiardino. La nostra Aifa attende il verdetto europeo ma i rumors fanno pensare che se il nesso fosse confermato da Ema anche l'Italia potrebbe mettere lo stop per gli under 55 Leggi...
Scienza e Farmaci
06 APR - Per l’Organizzazione mondiale per la sanità “in questa fase, non vorremmo vedere i passaporti per le vaccinazioni come un requisito per l'ingresso o l'uscita perché non siamo sicuri in questa fase che il vaccino prevenga le trasmissioni” Leggi...
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
Governo e Parlamento
Cronache
Regioni e ASL
Lavoro e Professioni
Scienza e Farmaci
Studi e Rapporti
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl