Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Venerdì 21 FEBBRAIO 2020
Regioni e Asl
Segui ilFarmacistaOnline
Regioni e ASL
Medicina di precisione. Tre Atenei di Italia, Francia e Spagna lanciano progetto Erasmus
Il programma di studio Erasmus Mundus prevede una laurea congiunta con tre Università, oltre a Napoli, Grenoble-deus Alpes e Barcellona. Obiettivo è dare risposte nel campo della Medicina di precisione, attraverso un approccio multidisciplinare costituito da ricercatori di base, medici, ingegneri, informatici.
12 FEB - Finanziato dall'Unione europea con oltre 2 milioni di euro, un programma di studio Erasmus Mundus per una laurea congiunta con tre Università, Grenoble-deus Alpes, Napoli (Federico II) e Barcellona, nel campo della medicina di precisione, tema che integra competenze mediche e di biologia di base con quelle ingegneristiche e informatiche.

Un programma competitivo che mira a incassare una ventata di internazionalizzazione nell'Ateneo Federico II portando studenti a Napoli da molte parti del mondo. Obiettivo è dare risposte nel campo della Medicina di precisione, attraverso un approccio multidisciplinare costituito da ricercatori di base, medici, ingegneri, informatici.

Si tratta di un programma di studio svolto interamente in inglese e rivolto essenzialmente a studenti di alto profilo, che hanno completato la laurea di primo livello ed abbiano anche acquisito, al momento dell'inizio del programma di studio, crediti addizionali nei settori di area biomedica o di ingegneria biomedica e che abbiano un buon livello (certificato) di inglese. Il progetto, finanziato 2,3 milioni per 4 anni fino all'anno accademico 2023-24, è coordinato per la Federico II da Gerolama Condorelli e Lucio Pastore per il dipartimento di Medicina molecolare e biotecnologie Mediche della scuola di Medicina, e da Stefano Guido e Paolo Netti del dipartimento di Ingegneria chimica, dei Materiali e della Produzione industriale.

Agli studenti selezionati sarà elargita una borsa di studio di 1000 euro al mese (netti) per un periodo di 12 mesi e inoltre una cifra fino a 4000 euro per coprire le spese di viaggio e di vitto/alloggio a seconda del paese di provenienza.

Al termine delle attività, lo studente riceverà un Joint Master in Bioscienze e innovazione in Bioingegneria per la medicina di precisione a firma dei tre rettori. Gli studenti arruolati al programma saranno quindi preparati a scegliere se proseguire nel programma di dottorato di ricerca, nella medicina pubblica, o in laboratori industriali.

Ett. M.
12 febbraio 2020
Ultimi articoli in Regioni e ASL
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
81243