Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 12 NOVEMBRE 2019
Regioni e Asl
ATTENZIONE: Mancano soltanto 49 giorni alla fine del
triennio ECM 2017-2019. Clicca qui per saperne di pił...
Segui ilFarmacistaOnline
Regioni e ASL
Notte dei ricercatori al Bambino Gesù: porte aperte ai piccoli esploratori della scienza
Il prossimo 27 settembre, dalle 16 alle 23, appuntamento presso la sede di Roma, San Paolo Fuori le Mura: esperimenti, incontri con i ricercatori, visite guidate nei laboratori aperte a tutti. Ingresso libero e senza prenotazione.
23 SET - Piccoli esploratori alla scoperta delle meraviglie della scienza attraverso esperimenti, visite guidate e incontri con i ricercatori a misura di bambini e ragazzi.
Per la Notte Europea dei Ricercatori 2019, venerdì 27 settembre, dalle 16 alle 23, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù apre le porte del Polo di Ricerca Pediatrica nella sede di Roma-San Paolo (viale Ferdinando Baldelli, 38): 5 mila metri quadrati di laboratori equipaggiati con apparecchiature e tecnologie di ultima generazione dove lavorano oltre 800 persone tra ricercatori (circa 400), medici, biologici, farmacisti, infermieri.
 
L’evento è promosso dalla Commissione Europea fin dal 2005 e prevede iniziative in tutti i paesi dell’Unione. L'Italia partecipa con diversi progetti tra cui BEES - “BE a citizEn Scientist” coordinato dall’associazione Frascati Scienza, a cui aderiscono più di 60 enti e istituzioni, compreso l’Ospedale Pediatrico della Santa Sede. L’obiettivo è portare la scienza e l’esperienza dei ricercatori tra i cittadini, in un’ottica di collaborazione e reciproco scambio. 
 
Nella ‘Notte’ al Bambino Gesù, tante le attività per i bambini, i ragazzi e le loro famiglie. Ruotano tutte intorno al mondo della ricerca scientifica pediatrica che verrà proposta con modalità coinvolgenti e intuitive.
 
Tra le iniziative in programma, le visite guidate ai laboratori di ricerca, durante le quali i partecipanti potranno vedere il funzionamento dei sofisticati macchinari e assistere a piccoli esperimenti scientifici; gli stand tematici dedicati alla scienza: Ricerca e la Stampa  3D, dove toccare con mano i modelli tridimensionali a supporto delle attività cliniche e chirurgiche; l’EU corner, lo spazio della ricerca europea; lo stand della rete Orphanet, il portale europeo dedicato alle malattie rare e ai farmaci orfani. E ancora, incontri a tu per tu con i ricercatori e mini conferenze sui principali filoni di ricerca condotti nell’Ospedale, dalle nuove terapie antitumorali alle frontiere della genetica e all’attività della biobanca. Per i più piccoli, infine, laboratori creativi e spettacoli a cura di un “mago” e dei suoi assistenti, per imparare la scienza giocando.
23 settembre 2019
Ultimi articoli in Regioni e ASL
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
77100