Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
18 AGOSTO 2019
Regioni e Asl
ATTENZIONE: Mancano soltanto 135 giorni alla fine del
triennio ECM 2017-2019. Clicca qui per saperne di pił...
Segui ilFarmacistaOnline
Regioni e ASL
Sicilia. Ministero sblocca 236 mln per riammodernamento 42 ospedali. Grillo: “La salute dei cittadini passa anche dal decoro dei luoghi di cura”
Il Ministro: “Basta luoghi fatiscenti, la salute e la dignità dei cittadini passano anche dal decoro dei luoghi di cura. Adesso non vedo l’ora che aprano i cantieri e rimbocchiamoci le mani e partiamo”.
22 LUG - “Dalle parole ai fatti il Nucleo di valutazione degli investimenti del Ministero della Salute ha reso disponibili i soldi per i lavori di 42 strutture sanitarie e ospedali della Sicilia.  Finalmente azioni concrete per una Regione che ha assoluto bisogno di infrastrutture e lavori pubblici, specie nella sanità. Quelli di oggi sono i primi 236 mln e presto arriveranno i fondi per altre 17 strutture siciliane”. È quanto annuncia in un video su facebook il Ministro della Salute, Giulia Grillo.
 
“Basta luoghi fatiscenti – evidenzia - , la salute e la dignità dei cittadini passano anche dal decoro dei luoghi di cura. Adesso non vedo l’ora che aprano i cantieri e rimbocchiamoci le mani e partiamo”.
 
I principali interventi: quasi 40 mln per la messa a norma dell’Ospedale Cervello di Palermo, 21 mln per il nuovo presidio Polivalente di Alcamo, 12 mln per il Sant’Elia di Caltanissetta, 14 mln per il S. Antonio Abate di Trapani, 10 mln per il S. Isidoro di Giarre, 13 mln per un nuovo poliambulatorio all’Ospedale Cannizzaro di Catania, 13 mln per l’Ospedale pediatrico di Palermo, 13,5 mln per l’ospedale Basilotta di Nicosia, 11,5 mln per l’Ospedale di Corleone.
 
 
42 interventi finanziati così suddivisi:
• 25 interventi riguardano il potenziamento delle strutture territoriali (realizzazione di PTA, RSA, centri di riabilitazione ecc)
• 17 interventi sono inseriti nell’ambito delle strutture ospedaliere, afferiscono essenzialmente ad adeguamenti strutturali e impiantistici, acquisizione di tecnologie, miglioramento della funzionalità di pronto soccorsi e sale operatorie.
25 interventi sulle strutture territoriali, sono riepilogati di seguito:
Provincia di Agrigento:
1. ASP AG “Ristrutturazione della vecchia sede del PO S. Giacomo d’Altopasso in corso V.Emanuele di Licata, per la realizzazione dei servizi territoriali” importo a carico dello Stato pari a €..1.458.687,00;
 
Provincia di Caltanisetta
1. ASP CL “Realizzazione del nuovo PTA di Gela” importo a carico dello Stato pari a €.4.845.000,00;
 
Provincia di Catania
1. ASP CT “Adeguamento strutturale ed impiantistico per realizzazione della PTA di Adrano” importo a carico dello Stato pari a €.833.625,00;
2. ASP CT “Adeguamento strutturale ed impiantistico dell’immobile sito in Palagonia piazza Municipio, da destinare a sede del PTA e della struttura sanitaria sita in Mirabella Imbaccari (CT) via Scollo, da destinare a sede dei servizi sanitari territoriali” importo a carico dello Stato pari a €.1.349.950,00;
3. ASP CT “Adeguamento strutturale ed impiantistico dei corpi B4 e B5 del PO di Paternò (CT) da destinare a sede del PTA” importo a carico dello Stato pari a €.2.489.000,00;
4. ASP CT “Adeguamento strutturale ed impiantistico dei corpi del presidio ospedaliero S.Isidoro e S.G.di Dio di Giarre da destinare a sede del PTA” importo a carico dello Stato pari a €.9.720.666,95;
5. ASP CT “Adeguamento e miglioramento funzionale di alcuni immobili del distretto sanitario integrato del Calatino, Caltagirone (CT)” importo a carico dello Stato pari a €. 1.282.500,00;
 
Provincia di Enna:
1. ASP EN “Adeguamento e messa a norma dei locali del PTA nel PO di piazza Armerina” importo a carico dello Stato pari a €.1.710.000,00;
2. ASP EN “Adeguamento impianti RSA di Pietrapersia” importo a carico dello Stato pari a €.665.000,00;
3. ASP EN “Adeguamenti e messa a norma dei locali del PTA nel PO di Leonforte” importo a carico dello Stato pari a €.950.000,00;
4. ASP EN “Completamento delle finiture, sistemazioni delle parti esterne del Centro di riabilitazione interprovinciale multidisciplinare di Pergusa” importo a carico dello Stato pari a €.1.330.000,00;
5. ASP EN “Acquisto attrezzature per il Centro di riabilitazione interprovinciale multidisciplinare di Pergusa” importo a carico dello Stato pari a €.1.900.000,00;
 
Provincia di Messina:
1. ASP ME “Lavori di ristrutturazione dei locali del Poliambulatorio di S.Alessio Siculo nel distretto di Taormina per la realizzazione di un PTA” importo a carico dello Stato pari a €. 1.007.000,00;
 
Provincia di Palermo:
1. ASP PA “Acquisto di un immobile nel comune di Bagheria per accogliere in un'unica struttura distrettuale vari servizi sanitari (Casa della salute)” importo a carico dello Stato pari a €.10.368.300,00;
2. ASP PA “Lavori di completamento e ristrutturazione del PO di Corleone per trasferimento Pronto Soccorso e realizzazione PTA e RSA” importo a carico dello Stato pari a €.10.901.037,20;
 
Provincia di Ragusa:
1. ASP RG “Realizzazione PTA nel comune di Pozzallo” importo a carico dello Stato pari a €.2.375.000,00;
2. ASP RG “Ristrutturazione del piano seminterrato del PO Regina Margherita di Comiso da destinare a PTA” importo a carico dello Stato pari a €. 1.045.000,00;
 
Provincia di Siracusa:
1. ASP SR “Lavori di completamento dei PO di Augusta per realizzazione PTA ed RSA” importo a carico dello Stato pari a € 9.352.750,00;
2. ASP SR “Ristrutturazione del padiglione n. 8 dell’ex ONP di Siracusa per realizzazione del PTA” importo a carico dello Stato pari a € 1.235.000,00;
3. ASP SR “Acquisto e adeguamento di un immobile da destinare a PTA in Palazzolo Acreide” importo a carico dello Stato pari a €.1.235.000,00;
 
Provincia di Trapani:
1. ASP TP “Lavori di ristrutturazione di alcuni locali del PO Nagar di Pantelleria (ex alloggio suore) da destinare a foresteria a servizio del PTA” importo a carico dello Stato pari a €.475.000,00;
2. ASP TP “Ristrutturazione del Poliambulatorio ex INAM di Marsala da destinare a PTA” importo a carico dello Stato pari a €. 2.612.500,00;
3. ASP TP “Adeguamento locali del PO Vittorio Emanuele III di Salemi da destinare a PTA” importo a carico dello Stato pari a €.475.000,00;
4. ASP TP “Ristrutturazione del PTA di Mazzara del Vallo allocato nei locali del Poliambulatorio” importo a carico dello Stato pari a €.475.000,00;
5. ASP TP “Ristrutturazione di parte dell’ex PO di Castelvetrano già utilizzato come poliambulatorio per destinarla a PTA” importo a carico dello Stato pari a € .2.042.500,00;
 
17 interventi sulle strutture ospedaliere, sono riepilogati di seguito:
Provincia di Catania:
1. ASP CT “Acquisto attrezzature sanitarie per il potenziamento di pronto Soccorso e terapie intensive” importo a carico dello Stato pari a €. 950.000,00;
2. ASP CT “Riqualificazione strutturale e impiantistica del complesso Operatorio del PO S. Marta e S.Venera di Acireale”, per un importo a carico Stato pari a €. 7.049.950,00;
3. AO Cannizzaro “Realizzazione di una struttura poliambulatoriale presso PO Cannizzaro di Catania”, per importo a carico Stato pari a €. 12.255.000,00;
4. AO Cannizzaro “Adeguamento antincendio PO Cannizzaro di Catania”, per importo a carico Stato pari a €. 3.652.750,00;
5. AOUP CT “Acquisto attrezzature specialistiche per Pronto Soccorso, emergenza medico chirurgica, accettazione, rianimazione, centro trasfusionale e poliambulatorio del P.O. G. Rodolico di Catania” per un importo a carico dello Stato pari a €. 12.754.700,00;
 
Provincia di Messina:
1. ASP ME “Acquisizione attrezzature da destinare ai PP.OO di Patti-S.Agata di Militello-Mistrella-Taormina-Milazzo-Barcellona-Lipari” per un importo a carico dello Stato €. 4.750.000,00;
2. AOUP ME “Adeguamenti a norma di alcuni piani del pad. C del Policlinico G.Martino di Messina per allocazione tecnologie” per un importo a carico dello Stato pari a €. 6.982.310,00;
 
Provincia di Palermo:
1. ARNAS CIVICO PA “Realizzazione II stralcio di completamento Ospedale Pediatrico Di Cristina Palermo” importo a carico dello Stato pari a €. 12.350.000,00;
2. AO VILLA SOFIA CERVELLO PA “Acquisto arredi e attrezzature e camera bianca per terapia genica per UOC Ematologia padiglione Cutino” importo a carico Stato €. 2.850.000,00;
3. AO VILLA SOFIA CERVELLO PA “Adeguamento e messa a norma del padiglione A del P.O. Cervello di Palermo” importo a carico Stato €. 37.753.378,47;
4. AO VILLA SOFIA CERVELLO PA “Costruzione del nuovo padiglione di Medicina Trasfusionale destinato al C.R.R per la diagnosi e cura delle leucemie e per il trapianto del Midollo Osseo c/o P.O. V. Cervello” importo a carico Stato €. 1.140.000,00;
5. Ospedale Buccheri la Ferla di Palermo “Acquisto attrezzature da destinare al blocco operatorio e terapia intensiva di rianimazione del PO Buccheri La Ferla FBF“ importo a carico Stato €.1.320.500,00;
 
Provincia di Trapani:
1. ASP TP “Realizzazione servizio di Radioterapia c/o PO S.Antonio Abate di Trapani” importo a carico dello Stato pari a €. 3.230.000,00;
2. ASP TP “Realizzazione nuovo presidio sanitario polivalente di Alcamo” importo a carico dello Stato pari a €. 19.950.000,00;
3. ASP TP “Adeguamento a norma PO S.Antonio Abate di Trapani” importo a carico dello Stato pari a €. 13.300.000,00;
 
Provincia di Caltanissetta:
1. ASP CL “Lavori di completamento della ristrutturazione ed adeguamento a norma locali PO S Elia Caltanisetta”, per un importo a carico dello Stato pari ad € 11.400.000,00.
 
Provincia di Enna:
1. ASP EN “Adeguamento e messa a norma PO Basilotta di Nicosia” importo a carico dello Stato pari a €. 12.825.000,00.
22 luglio 2019
Ultimi articoli in Regioni e ASL
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
75991