Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 26 MARZO 2019
Regioni e Asl
Segui ilFarmacistaOnline
Regioni e ASL
Farmacap: incontro sindacati-assessorato a Roma, confermato rilancio dell'Azienda speciale
L'incontro con l'assessorato alle Politiche sociali del Comune di Roma è stata l'occasione per un confronto sulla predisposizione delle linee guida per il prossimo triennio e sul piano industriale dell’azienda speciale che, tra le altre cose, dovrebbe prevedere un ampliamento dei servizi farmaco-socio-sanitari offerti.
21 DIC - Una delegazione delle rappresentanze sindacali Filcams Cgil, Uiltucs Uil e Usi dei lavoratori Farmacap è stata ricevuta dal capo dello staff dell’assessore alle Politiche sociali del Comune di Roma, Emanuele Montini, e dalla responsabile della Direzione Servizi alla persona del Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute, Raffaella Modafferi, a seguito dell’assemblea convocata lo scorso 18 dicembre davanti all’Assessorato.
 
"La prima buona notizia è che il 18 dicembre, a solo una settimana dalle festività, ci siamo trovati in 50 sotto l’Assessorato alle politiche sociali e della salute, segno evidente che le preoccupazioni sul futuro di Farmacap sono condivise non solo da lavoratrici/ori ma anche dagli utenti dei nostri servizi. La seconda buona notizia è che siamo stati ricevuti dal capo staff dell’assessore, l’Avv. Montini e dalla responsabile di Direzione, dott.ssa Modafferi (con l'impegno di fissare un nuovo incontro già a gennaio), segno che le mobilitazioni servono e danno risultati". È quanto si legge in una nota di Farmacap, l'Azienda farmasociosanitaria capitolina.

"La prima questione affrontata è la definizione del Piano industriale dell’azienda che deve essere coerente con le Linee guida dell’Assessorato, che secondo quanto affermato martedì dai rappresentanti istituzionali - spiega la nota -, non solo prevedono il mantenimento dell’Azienda Speciale Farmacap ma un ampliamento dei servizi farmaco-socio-sanitari offerti:
• Questo sviluppo deve passare dalla stesura di un contratto di servizio generale, a partire dal rinnovo della Convenzione per i servizi sociali, rispetto ai quali abbiamo richiesto un'implementazione delle attività e un aumento consistente dello stanziamento previsto; in merito abbiamo ricevuto una risposta parzialmente positiva; vedremo a breve se ciò si concretizzerà, entro il 31 dicembre, data di approvazione del Bilancio comunale di previsione finanziaria, 2019-2021.
• Non sarà possibile sviluppare alcunché se non si assumono almeno le/i 30 farmaciste/i mancanti, anche in considerazione delle ulteriori prossime uscite per pensionamento; il tutto per garantire uno standard di servizio adeguato, evitare turni massacranti e rischi per la salute e la sicurezza.
• Abbiamo rappresentato che per avere un servizio farmaceutico di qualità servono, oltre al personale, investimenti in attrezzature e strumenti di lavoro e una politica di approvvigionamento e commerciale adeguata".

"L’ultima questione da noi sollevata - prosegue la nota - è stata quella del ripristino dell’ordinarietà statutaria dell’azienda, come da mozione presentata dal gruppo M5S e approvata in Consiglio comunale 6 mesi fa, con la fine del periodo (emergenziale) del commissariamento, ormai protrattosi da più di 5 anni, la nomina di un nuovo cda e di un direttore generale. Passaggio che rimane comunque in capo agli organi istituzionali competenti.

Vigileremo che nel Bilancio comunale di previsione finanziaria vengano inserite le risorse adeguate - conclude Farmacap -, sollecitando e informando di questa necessità i consiglieri comunali. Gli esiti del Bilancio e le questioni in ballo sul futuro di Farmacap andranno valutati e affrontati collettivamente e con prontezza, attraverso l’indizione di una prossima assemblea generale a metà Gennaio".
21 dicembre 2018
Ultimi articoli in Regioni e ASL
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
69337