Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Sabato 23 GIUGNO 2018
Regioni e Asl
Segui ilFarmacistaOnline
Regioni e ASL
Disabilità: in Toscana in arrivo 1 milione di euro per progetti di vita indipendente
Le risorse provengono dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e vanno ad aggiungersi ai 9 milioni di euro che ogni anno la Regione destina ai progetti di Vita Indipendente. I progetti ammessi al finanziamento dal Ministero riguardano cohousing, domotica, trasporto sociale, Dopo di Noi. I PROGETTI FINANZIATI
07 GIU - In Toscana sono in dirittura d’arrivo dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali le risorse per finanziare 13 progetti di Vita Indipendente presentati da altrettante Zone della Toscana. 

Il finanziamento di oltre un milione (1.008.921 euro) va ad aggiungersi ai 9 milioni di euro che ogni anno la Regione destina ai progetti di Vita Indipendente. 

Il finanziamento ministeriale è previsto da un protocollo d'intesa tra Regione e Ministero approvato dalla giunta nel corso della sua ultima seduta. Il 29 dicembre 2017 il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali aveva approvato le Linee guida per la presentazione di progetti sperimentali in materia di vita indipendente e inclusione nella società di persone con disabilità. 

La Regione Toscana ha partecipato al bando presentando 22 progetti. Il Ministero ne ha ammesso al finanziamento 13 di questi 22 progetti, finanziando la cifra di 1.008.921. In realtà, la spesa complessiva delle progettualità presentate dalla Toscana e ammesse al finanziamento ammonta a 1.271.036 euro. La differenza sarà coperta da ciascuna Zona con risorse proprie, a titolo di cofinanziamento, così come prevede il protocollo d’intesa.
 
I progetti ammessi al finanziamento dal Ministero riguardano cohousing, domotica, trasporto sociale, Dopo di Noi.
 
"Tredici progetti finanziati sono davvero tanti”, sottolinea l'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi.  “Se il Ministero ha ritenuto di ammetterne così tanti al finanziamento, questo significa che si tratta di progetti importanti, significativi e di valore, che avranno un impatto positivo sulla vita e la socialità di molti disabili toscani. Una buona notizia, un risultato importante portato a casa grazie all'impegno delle Zone distretto e degli amministratori locali. A livello nazionale, la cifra complessiva messa a disposizione per i progetti di Vita Indipendente è di 10 milioni, la Toscana è riuscita a intercettare per i suoi progetti oltre un milione. L'altra buona notizia è che la Toscana riconferma i 9 milioni che ogni anno destina alla Vita Indipendente".
07 giugno 2018
Ultimi articoli in Regioni e ASL
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
105