Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
19 NOVEMBRE 2017
Regioni e Asl
Segui ilFarmacistaOnline
Regioni e ASL
Spesa farmaceutica. In Abruzzo tempi di pagamento ridotti dell’8% in tre mesi
L’attesa, per i fornitori, è passata da 48 giorni registrati a giugno 2017 a 44 giorni di settembre. Nel dettaglio, i tempi di pagamento sono di 25 giorni nella Asl Lanciano-Vasto-Chieti, di 39 giorni nella Asl di Teramo, di 47 giorni nella Asl di Pescara e di 65 giorni nella Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila.
02 NOV - “La Regione Abruzzo ha fatto registrare, anche in questo trimestre, una costante riduzione nei tempi di pagamento dei farmaci da parte del sistema sanitario regionale. Una riduzione praticamente in linea rispetto alla media nazionale. Un risultato incoraggiante frutto del grande lavoro di programmazione ed efficientamento che stiamo portando avanti”. Così l’assessore alla Sanità della regione Abruzzo, Silvio Paolucci, ha commentato i recenti dati forniti da Farmindustria sulla spesa farmaceutica del servizio sanitario regionale e i tempi di pagamento.

Dai dati emerge che, rispetto al trimestre precedente, i tempi si sono ridotti in media dell’8,33% nelle quattro Asl abruzzesi, passando da 48 giorni registrati a giugno 2017 a 44 giorni di settembre.

Per quanto riguarda le Asl abruzzesi, l’azienda sanitaria che ha i tempi maggiori di pagamento è quella di Avezzano-Sulmona-L’Aquila con 65 giorni. Seguono le Asl di Pescara (47), Teramo (39) e Lanciano-Vasto-Chieti (25).
 
02 novembre 2017
Ultimi articoli in Regioni e ASL
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
318