Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Mercoledì 14 APRILE 2021
Regioni e Asl
Segui ilFarmacistaOnline
Vai al sito federale
www.fofi.it
Professione farmacista L'Ordine Nazionale dei Farmacisti Il farmacista e il cittadino
Federazione e Ordini
13 APR - Per tale medicinale l’AIFA ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
06 MAG - Per tale medicinale l’AIFA ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
14 APR - Per questi medicinali l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
03 MAR - Il ripristino delle regolari forniture del medicinale è stato comunicato dalla ditta Teofarma Srl.
17 DIC - Per Zineryt e Mozobil non vengono ancora segnalate le date di ripristino delle regolari forniture. Per Ibustrin riprenderanno da fine gennaio 2020, per Lincocin a fine febbraio 2020, e per Diflucan a fine dicembre 2019.
25 NOV - Le regolari forniture di Dostinex riprederanno da fine dicembre 2019, mentre non viene ancora segnalata la data di ripristino per Daivonex.
12 SET - Per tali medicinali l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
15 APR - L'indagine è stata avviata, a seguito delle denuncie di pazienti e associazioni di pazienti, per le difficoltà nel reperimento del prodotto. Al fine di una rapida analisi della situazione e dell’individuazione delle possibili relative soluzioni, la Fofi invita gli Ordini ad effettuare le opportune verifiche, comunicando alla Federazione ogni utile notizia in merito.
07 GEN - Si tratta di Darunavir Doc Generici, Tobraluxcort collirio e Etoricoxib Zydus France. L'Aifa ha inoltre concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
29 NOV - Il ritiro è stato disposto, a seguito della notifica proveniente dalla ditta, concernente probabile presenza di impurezza derivante dal processo di produzione della materia prima.
29 NOV - Il ritiro è stato disposto, a seguito della comunicazione pervenuta dalla ditta concernente errore nell’uso dell’intermedio.
12 NOV - Segnalata la carenza per Balzide, Adalat Crono e Clorochina. Sono, invece, tornati nuovamente disponibili Levitra e Nalador.
22 OTT - La carenza del medicinale dovrebbe proseguire fino al 15 dicembre 2018.
04 OTT - La ripresa delle regolari forniture riprenderà dal 9 novembre 2018.
24 SET - Si tratta delle specialità medicinali Quietapina, Oxilin e Levofloaxacina. Per questi farmaci l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
24 SET - Il ritiro di alcuni lotti è stato disposto a scopo precauzionale, a seguito della notifica di allerta proveniente dall’Agenzia Tedesca dei Medicinali, concernente tracce di impurezza NDMA.
07 AGO - Si tratta dei lotti lotti n. B1891102 scad. 02/2021e n. B1891103 scad 02/2021, Aic 028061048.Il ritiro è stato disposto a seguito di comunicazione pervenuta dalla ditta concernente non conformità alle GMP del sito di produzione fornitore dell’intermedio, ai sensi dell’art. 70 D. Lvo 219/2006.
03 AGO - Il 30 ottobre alle ore 9,30 avrà luogo l’esame dello stato passivo della società e che è stato assegnato ai creditori e ai terzi che vantano diritti reali o personali su cose in possesso dei falliti il termine di 30 giorni prima della data dell’udienza per trasmettere all’indirizzo di posta elettronica certificata, che il curatore indicherà nell’avviso ex art. 92.
13 LUG - Per tutti i medicinali segnalati l’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
05 LUG - Si tratta del lotto 605030 scadenza 06/2021, Aic 038052027. Il ritiro è stato disposto a seguito segnalazione della ditta concernente un fuori specifica del medicinale.
02 MAR - I lotti già prodotti e presenti nel circuito distributivo possono rimanere in commercio fino ad esaurimento scorte e data di scadenza posta sulla confezione.
09 FEB - La ditta Alfasigma ha comunicato l'esaurmento scorte di questi medicinali.
27 LUG - L’Aifa ha concesso contestualmente lo smaltimento delle scorte, con termine entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione della relativa determinazione in Gazzetta Ufficiale.
19 APR - La data presunta ripristino regolari forniture del medicinale è il 1 settembre 2017.
09 DIC - La campagna della Fofi nelle farmacie è finalizzata ad informare i cittadini sulla Legge 38/2010, sui diritti dei cittadini con dolore e per presentare l’Associazione H.O.P.E. (Hold On Pain Ends).
02 DIC - Il provvedimento, con decorrenza dal 2 dicembre, riguarda la prescrizione a carico del Ssn dei farmaci topici per la cheratosi attinica, limitata ai pazienti adulti immunocompetenti con lesioni multiple in numero superiore o uguale a 6.
Regioni e Asl
13 APR - A quanto si apprende è questa una delle ipotesi cui sta lavorando il tavolo tecnico Ministero della Salute-Regioni per la revisione o aggiornamento dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico. Leggi...
Regioni e Asl
12 APR - Educatori dei centri privati, assistenti alla poltrona e oss sono alcuni dei profili che potranno chiedere di essere vaccinati. La misura rientra tra gli obblighi previsti dal Decreto Legge 44/2021 che, oltre agli esercenti le professioni sanitarie, prevede la vaccinazione obbligatoria per gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali. Leggi...
Regioni e Asl
12 APR - Dopo mesi di denunce sulle mancati dosi di vaccino consegnate in Campania, il governatore minaccia di spezzare l’alleanza con il Governo e di disertare anche la Conferenza Stato-Regioni “se per aprile non arrivano in Campania le 200mila dosi in meno che ci hanno sottratto in tre mesi”. E aggiunge: “Una volta completati gli ultra 80enni, non intendiamo procedere per fasce di età. Lavoreremo su due piani, o per quando avremo finito l'economia italiana sarà morta”. L’intenzione quella di “privilegiare” il settore turistico, partendo dalle isole costiere. Leggi...
Regioni e Asl
12 APR - Mancano all’appello circa centomila super-anziani (cui vanno però detratti coloro che non vivono più in Sicilia). Dopo il censimento di chi non ha mai prenotato (confrontando l’anagrafe con i dati caricati sulla piattaforma), i cittadini saranno “presi in carico” dai medici di famiglia o dalle amministrazioni comunali. La Regione fa inoltre sapere che, in vista della consegna del vaccino monodose Johnson & Johnson, verranno coinvolte nella campagna oltre 700 farmacie. Leggi...
Regioni e Asl
09 APR - Il presidente del Friuli Venezia Giulia esponete della Lega succede al governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini (PD) che era in carica dal 2015. Alla vicepresidenza va il presidente della Puglia, Michele Emiliano del Partito Democratico. Leggi...
Regioni e Asl
09 APR - Tra i temi affrontati la necessità di incrementare le risorse, l’individuazione urgente dei “Livelli Essenziali delle Prestazioni” (Lep) e il rafforzamento della territorialità e della domiciliarità Leggi...
Regioni e Asl
09 APR - Firmata ordinanza dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Stesse restrizioni, così come richiesto dalle amministrazioni comunali e a seguito delle relazioni delle Asp, a Marsala in provincia di Trapani e a San Cataldo nel Nisseno. L'efficacia del provvedimento partirà da domenica 11 e cesserà giovedì 22 aprile. Leggi...
Regioni e Asl
09 APR - Da febbraio visitati circa 150 under 18, più della metà sono adolescenti (dai 14 anni in su): “almeno il 20% si porta dietro problemi di tipo psicologico come ansia, depressione, paura di quello che è successo o potrà succedere”, ma “possiamo dire che, a differenza dell’adulto, i bambini e i ragazzi che hanno contratto il virus non si portano dietro grandi conseguenze dal punto di vista fisico”. Leggi...
Regioni e Asl
09 APR - È il primo “studio pilota” di fattibilità dell’uso di un sistema IA per monitorare i parametri del paziente Covid. Le tecnologie sviluppate per il progetto consentono di analizzare in tempo reale molteplici parametri clinici dell’utente positivo o con sintomi da Covid, di calcolare il cosiddetto Indicatore di Stabilità Clinica e trasmettere i risultati tempestivamente ai Medici. Il dispositivo è abbinato a un’app dedicata. Leggi...
Regioni e Asl
08 APR - Si terrà domani la votazione dei nuovi vertici della Conferenza e il favorito è il governatore di centrodestra del Friuli Venezia Giulia. Alla vicepresidenza (che andrà al centrosinistra) ci sarebbe un ballottaggio tra il presidente della Puglia Michele Emiliano e quello della Campania Vincenzo De Luca. Il saluto di Bonaccini: “Ho avuto l'onore e il privilegio di guidare la Conferenza dalla fine del 2015, collaborando con tutti i colleghi presidenti e con cinque governi che si sono succeduti in questi anni. Avevo ribadito a più riprese, da un anno a questa parte, la mia disponibilità a questo avvicendamento”. Leggi...
Regioni e Asl
08 APR - Dopo l’ennesimo caso che ha travolto il vaccino anglosvedese con la nuova raccomandazione di somministrarlo preferibilmente agli over 60 iniziano ad emergere alcuni dati sulle persone che vi rinunciano. I dati, molto diversi tra le Regioni segnano una media del 15-20% con punte del 50% in Sardegna. Leggi...
Regioni e Asl
08 APR - Gli Enti locali hanno approvato le linee guida per le vaccinazioni anti Covid in azienda frutto dell’accordo tra Governo, imprese e sindacati ma chiedono di precisare meglio alcuni aspetti: “La sua concreta applicazione rischia però di associarsi a criticità tali da renderlo nei fatti inapplicabile qualora non vengano definiti alcuni elementi essenziali”. Leggi...
Regioni e Asl
08 APR - Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte e Toscana vedranno molto probabilmente scendere l’incidenza settimanale sotto i 250 casi per 100 mila abitanti e quindi avendo Rt e livello di rischio non da rosso potrebbero scendere in arancione. La Calabria dovrebbe confermare le due settimane consecutive con dati positivi e scendere in arancione, mentre per Campania, Puglia e Valle d’Aosta sarà ancora zona rossa. A rischio anche rosso anche la Sardegna. Leggi...
Regioni e Asl
08 APR - La proposta dell’Ancim (Associazione nazionale delle isole minori) riguarda una sorta di “pacchetto vacanze con l'inserimento della somministrazione del vaccino per le persone italiane che si recano in vacanza nelle Isole”. Sardegna e  Sicilia si dicono pronte ad "acquistare dosi Pfizer, Moderna, J&J o Sputnik anche a nostre spese” per poter vaccinare tutta la propria popolazione e “far ripartire in sicurezza il turismo“. Il ministro Garavaglia annuncia: “C'è un tavolo per arrivare ad avere dei protocolli per le modalità di circolazione semplice e sicura nel nostro Paese”. LE LETTERE DELL'ANCIM AL GOVERNO Leggi...
Regioni e Asl
08 APR - L’idea, avanzata dall’Associazione Parafarmacie Toscana e fatta propria da Stefano Scaramelli (Italia Viva), firmatario della mozione, è da una parte di permettere alle parafarmacie di effettuare i tamponi, dall'altra quella di renderle punti a disposizione dei cittadini per la prenotazione dei vaccini, aiutando gli utenti che hanno difficoltà ad utilizzare pc e altri dispositivi per la prenotazione. LA MOZIONE Leggi...
Regioni e Asl
07 APR - Prima e unica Regione italiana dichiarata “zona bianca”, la Sardegna è tornata nel giro di un paio di settimane in una situazione critica per l’emergenza covid. Dal 31 marzo le positività hanno iniziato una veloce risalita, così come i ricoverati nelle terapie intensive (ieri erano 47). L’isola è attualmente in “zona arancione” ma in 16 Comuni i Sindaci dispongono il lockdown: Siurgus Donigala, Capoterra, Bultei, Soleminis, Burcei, Villa San Pietro, Donori, Pula, Samugheo, Sindia, Gavoi, Golfo Aranci, Bono, Pozzomaggiore, Uri e Sennariolo. Leggi...
Regioni e Asl
07 APR - Prorogate al 12 aprile le restrizioni adottate il 29 marzo per la zona rossa. “La zona rossa non è una scelta arbitraria – ha spiegato il Presidente della Regione - , ma uno strumento indispensabile in questo momento per attenuare i contagi” che “oggi avvengono anzitutto negli incontri informali, che devono essere ridotti al minimo”. Nella giornata di ieri la Valle D’Aosta ha registrato 34 nuove positività, 15 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, il 20 marzo i pazienti in terapia intensiva erano 2. Leggi...
Regioni e Asl
06 APR - Bonaccini: “Non siamo fuori dalla pandemia, quindi ci vuole molta prudenza ma è evidente che se il calo dei contagi continuerà ad esserci, si potrà col Governo ragionare per parziali aperture di alcune attività”. Sileri: “Per ora rimane la cancellazione delle zone gialle fino al 30 aprile, realisticamente credo che la possibilità di riaperture sarà dopo il 30 aprile”. Leggi...
Regioni e Asl
06 APR - Il laboratorio del Policlinico di Cagliari ha individuato la A.27 in quattro pazienti del Sud Sardegna, uno dei quali deceduto. “La variante A.27 merita un'attenzione speciale in quanto presenta una combinazione di due mutazioni peculiari, la N501Y ed L452R che, in combinazione con alcune mutazioni aggiuntive, sembrano essere responsabili di una maggiore trasmissione del virus”, spiega il direttore del laboratorio del Policlinico Ferdinando Coghe. Leggi...
Regioni e Asl
06 APR - Uniformare su tutto il territorio regionale l’inserimento del numero nazionale AntiViolenza 1522 su tutti gli scontrini delle farmacie pubbliche e private che aderiranno e, contemporaneamente, aggiungere anche il cellulare del Centro AntiViolenza di riferimento. Queste le iniziative frutto di un accordo tra Anci e Federsanità Umbria, il Centro regionale Pari Opportunità (Cpo), Assofarm e Federfarma Umbria e Ordine dei Farmacisti di Perugia e Terni. Leggi...
Regioni e Asl
06 APR - In attesa delle dosi per le vaccinazioni, nuovo accordo tra la Regione e le farmacie per l’approvvigionamento di test anti-Covid a marchio CE. Ne ha parlato questa mattina in commissione l’assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini, che ha fatto anche il punto sulla campagna dei tamponi rapidi, rivolta in particolare al mondo della scuola. Leggi...
Regioni e Asl
02 APR - Approvata oggi dalla Giunta una delibera che individua le linee programmatiche nei diversi ambiti della sanità regionale. Tre gli obiettivi fondamentali: attuare il piano Covid-19 per vaccinare tutti i lombardi entro l’estate, azzerare o comunque ridurre le liste di attesa e avere diagnosi rapide e sempre più accurate, fondamentali per la cura della persona prima ancora che del paziente. Leggi...
Regioni e Asl
02 APR - La notizia, riportata dal Gazzettino e confermata all’Ansa dalla stessa Azienda sanitaria.  Nella struttura nei giorni scorsi si sono verificati più contagi e il sospetto è che il contagio possa essersi diffuso a causa della medico, “un uomo anziano vicino alla pensione”, riferisce la stampa. Da qui la denuncia all’Autorità giudiziaria, che dovrà chiarire eventuali responsabilità. Leggi...
Regioni e Asl
02 APR - I negozi di generi alimentari e di prima necessità potranno in ogni caso raccogliere ordini online o telefonici e consegnare i prodotti al domicilio del cliente. Sarà vietato farlo presso l'esercizio commerciale. Bar e ristoranti potranno restare aperti per assicurare l'asporto, come previsto dalle disposizioni nazionali per le zone rosse. Leggi...
Regioni e Asl
02 APR - Le prenotazioni in Lombardia attraverso le Poste Italiane poseranno su quattro pilastri: il portale digitale che spiega la modalità di prenotazione; la prenotazione tramite call center (800 894 545); la rete capillare dei 1.083 Postamat presenti sul territorio regionale lombardo, da fruire con la tessera sanitaria; la rete degli oltre 4.000 porta-lettere presenti in Lombardia (i postini rilasceranno la ricevuta necessaria all'utente per presentarsi al centro di erogazione dei vaccini). Moratti: “Procediamo con grande intensità”. IL DATI SULLA VACCINAZIONE Al 1 APRILE 2021 Leggi...
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
Governo e Parlamento
Cronache
Regioni e ASL
Lavoro e Professioni
Scienza e Farmaci
Studi e Rapporti
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl