Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
18 APRILE 2021
Lavoro e Professioni
Segui ilFarmacistaOnline
Lavoro e Professioni
Vaccini Covid. Adf: “Cruciali logistica, velocità e capillarità. Siamo pronti ad essere coinvolti”
L’avvio della fase di maggior disponibilità di vaccini richiederà, secondo l’Associazione dei distributori farmaceutici, anche un’accelerazione nella distribuzione delle dosi. “La Distribuzione intermedia dispone del know-how necessario, di personale, tecnologie, impianti e mezzi per sostenere la sfida logistica della campagna vaccinale: se ne tenga conto e non si sprechi una risorsa preziosa per vincere la battaglia comune contro la pandemia”, afferma il presidente Adf Alessandro Morra.
09 MAR - “Di fronte alla sfida della vaccinazione di massa, coinvolgere la Distribuzione intermedia del farmaco è un’opportunità alla quale non si può e non si deve rinunciare. Rinnoviamo quindi l’appello a tutte le Istituzioni competenti per essere utilizzati come risorsa strategica per il Paese”. Ad affermarlo, in una nota, è Alessandro Morra, Presidente ADF, l’Associazione nazionale di categoria.

Il Presidente di Adf ha voluto esprimere “l’apprezzamento dell’ADF” per le nomine del neo-Commissario per l’emergenza gen. Francesco Paolo Figliuolo, “che vanta un’esperienza logistica a livello internazionale”, e del nuovo Capo della Protezione Civile, ing. Fabrizio Curcio, “già in passato a capo della Gestione delle Emergenze”. Augurando loro buon lavoro, Morra ha confermato “la piena disponibilità della Distribuzione intermedia a collaborare in sinergia con tutti gli attori della filiera per tutelare la salute dei cittadini, rinnovando la richiesta che la categoria sia coinvolta in maniera sistemica per fronteggiare la crisi ed assicurando il supporto alla distribuzione dei vaccini anti-Covid per cui dispone della necessaria professionalità e competenza”.

“Con l’imminente maggior disponibilità di vaccini anti-Covid e nella prospettiva di avviare la produzione anche attraverso siti italiani (se ne discute in questi giorni al MISE con Farmindustria), saranno decisive le scelte che riguardano logistica, velocità e capillarità della campagna vaccinale” - sottolinea Morra. E prosegue: “In questa fase dell’emergenza che richiede un’accelerazione nella distribuzione dei vaccini alla popolazione, contiamo di mettere a disposizione tutte le nostre risorse e le nostre strutture, e auspichiamo una pianificazione a livello nazionale per evitare rallentamenti dovuti ad una molteplicità di protocolli operativi differenti." 

“All’interno del SSN - aggiunge il presidente Adf -, le nostre Aziende svolgono un servizio pubblico essenziale e contribuiscono sostanzialmente alle prestazioni di salute pubblica: distribuzione convenzionata territoriale, DPC delle Regioni, screening della popolazione, campagne per i vaccini antinfluenzali. Operiamo in base ad apposite autorizzazioni nel rispetto di stringenti vincoli normativi atti a garantire qualità e sicurezza sia in fase di stoccaggio che di trasporto, assicurando la tracciabilità dei medicinali anche ai fini anticontraffazione. Una scelta più che appropriata fare quindi ricorso ai Distributori intermedi anche per la logistica dei vaccini anti-Covid”.

“Il Premier Draghi, nel discorso programmatico al Senato, ha sottolineato la priorità di distribuire rapidamente ed efficientemente i vaccini, mobilitando tutte le energie su cui è possibile contare. Ebbene - conclude il Presidente Adf - la Distribuzione intermedia è pronta alla mobilitazione in supporto alle Istituzioni, alle case produttrici, alle farmacie territoriali e ospedaliere. Dispone del know-how necessario, di personale, tecnologie, impianti e mezzi per sostenere la sfida logistica della campagna vaccinale: se ne tenga conto e non si sprechi una risorsa preziosa per vincere la battaglia comune contro la pandemia”.
09 marzo 2021
Ultimi articoli in Lavoro e Professioni
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
93320