Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Lunedì 12 NOVEMBRE 2018
Lavoro e Professioni
Segui ilFarmacistaOnline
Lavoro e Professioni
In ricordo di Alberto Schiaretti
Caro Albertone mi mancherai. Speravo di rincontrarti e riabbracciarti. Hai sempre saputo trasmettere empatia e rispetto nei confronti dei tuoi interlocutori, frutto di quei principi sani e sinceri di una educazione profonda e vera che oggi è sempre piu difficile trovare. Grazie per tutto quello che mi hai insegnato; la tua persona e il tuo esempio resteranno indelebili nel mio cuore e nella mia mente, grazie Amico mio un abbraccio per sempre.
02 NOV - Caro Albertone, quando stamattina Andrea mi ha comunicato della Tua dipartita, il mio cuore si è riempito di tristezza e tutto ad un tratto mi sono ritornati alla mente i momenti e i ricordi belli trascorsi insieme al servizio di una categoria che Tu hai amato tanto e che hai servito con la passione e la personalità Toscana che ti ha sempre contraddistinto.
 
Sapevo da tempo che la tua salute non era delle migliori ma non pensi mai che questo momento possa arrivare eppure è arrivato e sono sicuro che anche questa volta lo avrai affrontato con quel ghigno della tua terra che tanto ti rappresentava ovviamente in maniera sempre positiva per chi come me ti guardava dall'altro lato.

Ebbene mi sono ricordato della prima volta, allora io giovane Presidente, ai miei primi interventi nei Consigli Nazionali, quando ascoltai e seguii con particolare interesse un tuo discorso durante un Consiglio Nazionale della nostra Cassa di Previdenza dove Tu esprimesti il tuo pensiero con una passionalità e con un acume ed una lucidità che ti hanno sempre contraddistinto; rimasi colpito come Tu, da rappresentante dei non Titolari, esprimesti il tuo pensiero a difesa di una Casa Comune qual è la nostra Cassa (ricordo che erano tempi in cui da molti della tua parte era richiesta la chiusura dell'Ente e il conseguente passaggio all'interno dell'Inps) e difendesti controcorrente la tua Tesi affermando, e poi il tempo ti ha dato ragione, che era impensabile mandare in frantumi un progetto di Previdenza che tutelasse i più deboli ,parlando dei Farmacisti Rurali e dei collaboratori, in un sistema di integrazione e di autotutela.

Questo tuo intervento rappresentò per me un esempio di un uomo con cui ho avuto l'onore di collaborare qualche anno dopo all'interno del Comitato Centrale della Fofi e qui la tua caratterialità e la tua personalità sono state di esempio per le nuove generazione che insieme al Grande Maestro Giacomo avete inserito in un contesto di politica di categoria ,in una logica Universalistica e di salvaguardia della salute del cittadino ; dove quest'ultimo sia visto sempre al centro di ogni confronto dialettico.

Con Te era un piacere confrontarsi perchè subito veniva fuori quella formazione politica di cui Tu eri orgoglioso sempre evidenziare, quel pensiero di Dossetti e di La Pira che hanno marchiato in maniera positiva il tuo percorso terreno ; parlare di politica con Te era riconoscere sempre al centro lo spirito di servizio con cui un cattolico praticante come Te si è sempre posto ;ed in tutto questo ho rivisto il mio percorso personale.

Caro Albertone mi mancherai oggi ancora di più, perchè nel mio piccolo speravo di rincontrarti e riabbracciarti leggendo nei tuoi occhi quella sincera amicizia e quella simpatica goliardia Toscana che ti apparteneva, hai sempre saputo trasmettere empatia e rispetto nei confronti dei tuoi interlocutori, frutto di quei principi sani e sinceri di una educazione profonda e vera che oggi è sempre piu difficile trovare, incontrare ed apprezzare.

Grazie per tutto quello che mi hai insegnato; la tua persona e il tuo esempio resteranno indelebili nel mio cuore e nella mia mente, grazie Amico mio un abbraccio per sempre.

Maurizio Pace
02 novembre 2018
Ultimi articoli in Lavoro e Professioni
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
67477