Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Lunedì 22 OTTOBRE 2018
Lavoro e Professioni
Segui ilFarmacistaOnline
Lavoro e Professioni
Diabete. A novembre il DiaDay di Federfarma. Farmacie di nuovo in campo contro la malattia
Si terrà dal 12 al 18 novembre, in concomitanza della Giornata Mondiale del Diabete in calendario il 14 novembre, la seconda edizione del DiaDay, la campagna nazionale di screening del diabete effettuata gratuitamente dalle farmacie
18 SET - Autoanalisi gratuita della glicemia, un questionario anonimo da sottoporre ai cittadini, convalidato dalla comunità scientifica internazionale per valutare il rischio di sviluppare la malattia diabetica nei prossimi dieci anni.
 
È quanto propone la seconda edizione del DiaDay, la campagna nazionale di screening del diabete effettuata gratuitamente dalle farmacie aderenti a Federfarma e patrocinata Fofi, Fnomceo, Amd, Sid e Cittadinanzattiva che si terrà dal 12 al 18 novembre, in concomitanza della Giornata Mondiale del Diabete in calendario il 14 novembre.
 
Una settimana che vedrà le farmacie protagoniste anche sul fronte dell’educazione sanitaria grazie anche alla distribuzione di materiale informativo con consigli per condurre stili di vita sani.
Non solo, anche quest’anno i risultati dello screening verranno validati da un board di esperti e il risultato del test sarà consegnato immediatamente al cittadino che, nel caso in cui i valori lo richiedano, sarà invitato a rivolgersi al medico.
 
Nel 2017 alla campagna hanno aderito oltre 7mila farmacie che hanno sottoposto a screening oltre 160mila persone su tutto il territorio nazionale, individuando oltre 4.400 diabetici che non sapevano di esserlo e quasi 19mila casi di prediabete.
 
“Scoprire per tempo il diabete o accertarne la predisposizione permette di individuare tempestivamente, insieme al medico, le terapie e i comportamenti più opportuni da adottare. – ha detto Marco Cossolo, presidente di Federfarma nazionale – oltre al grande valore sanitario permette di ridurre i costi economici della malattia. Chi scopre di essere predisposto e cambia stili di vita può evitare l’insorgere della patologia. Per il Ssn il diabete e le sue complicanze rappresentano un costo enorme che solo la prevenzione può arginare”.
 
“Il DiaDay – sottolinea Federfarma – dimostra concretamente il ruolo che le farmacie svolgono sul territorio nell’ambito della prevenzione e dell’educazione alla salute. Presenti capillarmente in ogni zona del territorio, costituiscono un nodo di scambio per un contatto quotidiano tra il Ssn e le famiglie. Attraverso le farmacie possono passare importanti messaggi di prevenzione provenienti dalle istituzioni e queste, a loro volta, possono utilizzare i dati raccolti nelle farmacie per mettere a punto politiche sanitarie efficaci. Con grande vantaggio per la salute e per l’economia del Paese”.
18 settembre 2018
Ultimi articoli in Lavoro e Professioni
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
393