Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
26 SETTEMBRE 2021
Governo e Parlamento
Segui ilFarmacistaOnline
Governo e Parlamento
Mandelli (Fi): “Non confondiamo indecisi con i No-Vax irriducibili”
Il Vicepresidente della Camera dei Deputati e Presidente della Fofi evidenzia come “l’errore più grande che possiamo commettere, a mio avviso, in questa fase delicata in cui stiamo ripartendo come Paese, è creare ulteriori divisioni nell’opinione pubblica”.
03 SET - “Bisogna distinguere tra i ‘No-Vax’ irriducibili, specialmente chi assume atteggiamenti violenti che vanno sempre e comunque censurati, e chi invece ha ancora dei dubbi sui vaccini, chi è indeciso. L’errore più grande che possiamo commettere, a mio avviso, in questa fase delicata in cui stiamo ripartendo come Paese, è creare ulteriori divisioni nell’opinione pubblica”.
 
È quanto ha affermato ad Affaritaliani il Vicepresidente della Camera dei Deputati e Presidente della Federazione Ordine dei Farmacisti, Andrea Mandelli.
 
"Esiste una fascia di popolazione che - ha proseguito Mandelli - per tanti motivi diversi, ha ancora dei dubbi sull’efficacia dei vaccini. Con queste persone si deve riuscire a dialogare, nel rispetto delle idee di ciascuno ma soprattutto nell’evidenza dei dati clinici e scientifici. È un fatto che le ospedalizzazioni di queste settimane sono nella quasi totalità di persone non ancora vaccinate. Ed è un fatto che il 30% di popolazione non ancora vaccinata resti il principale campanello d’allarme per quello che potrà succedere in autunno. Il Green Pass non è la panacea, è uno strumento fondamentale ma non dobbiamo dimenticare la lezione di questa pandemia: una sanità che sia più legata al territorio, lì dove anche le farmacie e i farmacisti hanno svolto un ruolo fondamentale. Abbiamo il dovere di fare tutto il possibile perché l’economia torni a girare, senza dimenticare chi ha perso la vita per colpa di questo maledetto virus. Quello che vorrei davvero dire è che la vaccinazione è sicura, è la strada principale per combattere la malattia. È giusto che ognuno possa esprimere le proprie idee ma è anche giusto che i dati scientifici, incontrovertibili, siano veicolati e comunicati al meglio. Dobbiamo convincere chi ha ancora dei dubbi”, ha concluso. 
03 settembre 2021
Ultimi articoli in Governo e Parlamento
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
97938