Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Mercoledì 14 APRILE 2021
Governo e Parlamento
Segui ilFarmacistaOnline
Governo e Parlamento
Nuovo Dpcm Covid. Confronto tra Governo e Regioni. Scuole chiuse in zona rossa ma anche in gialla e arancione quando ci sono più di 250 casi ogni 100mila abitanti
È quanto emerso nella riunione tra Governo e Regioni in vista del nuovo Dpcm che dovrebbe essere firmato oggi dal presidente Draghi. Nelle zone in fascia gialla o arancione l'eventuale chiusura è demandata alle Regioni che potranno intervenire anche solo in territori circoscritti ad alto contagio.
02 MAR - Tutte le scuole di ogni ordine e grado chiuse in zona rossa e qualora l’incidenza sia superiore ai 250 casi x 100 mila abitanti con ordinanza regionali potranno essere chiuse anche nelle zone gialle e arancioni. A quanto si apprende è ciò che è emerso dal confronto odierno tra Governo e Regioni in vista del nuovo Dpcm che potrebbe essere firmato già in serata dal presidente del Consiglio, Mario Draghi.
 
La stretta sulle scuole si è resa necessaria dopo l’aumento dei contagi tra i bambini dovuta alle nuove varianti del virus come anche riportato ieri dall’Iss in uno studio. L’intenzione del Governo, a parte la zona rossa, è quella in ogni caso di lasciare libertà ai presidenti di Regione di intervenire localmente.
 
Sempre a quanto si apprende i governatori qualora dovessero ravvisare un peggioramento potranno procedere a chiusure delle scuole anche a livello locale (comunale o provinciale).
 
L.F.
02 marzo 2021
Ultimi articoli in Governo e Parlamento
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
93049