Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Venerdì 28 GENNNAIO 2022
Governo e Parlamento
Segui ilFarmacistaOnline
Governo e Parlamento
Manovra. In Commissione Sanità ordine del giorno di maggioranza per il rafforzamento del sistema trasfusionale pubblico
L'ordine del giorno a prima firma della presidente della XII Commissione del Senato, Annamaria Parente, impegna il Governo  a considerare l'opportunità di "intraprendere progettualità innovative per il rafforzamento del sistema trasfusionale pubblico, finalizzate all'incremento dei volumi di sangue e di plasma raccolti, alla attuazione regionale degli accordi sanciti, alla promozione del buon uso del sangue e degli emoderivati, al rafforzamento della medicina trasfusionale". IL TESTO
26 NOV - La Commissione Sanità del Senato punta a rafforzare il sistema trasfusionale pubblico. E' stato infatti approvato un ordine del giorno alla manovra, a prima firma della presidente della XII Commissione del Senato, Annamaria Parente (IV), che impegna il Governo ad intervenire per raggiungere quelll'indipendenza strategica già prevista dalla legge 219/2005.
 
Più in particolare, l'ordine del giorno sottoscritto anche da Maria Rizzotti (FI)Paola Boldrini (PD) Michelina Lunesu (Lega) imepgna il governo al fine "di garantire uniformi livelli essenziali di assistenza su tutto il territorio nazionale e consentire di raggiungere l'indipendenza strategica prevista dalla legge 219/2005, a considerare, nel contesto dei ruoli già previsti e attribuiti agli attori del sistema trasfuzionale dalla legge 219/2005, l'opportunità di intraprendere progettualità innovative per il rafforzamento del sistema trasfusionale pubblico, finalizzate all'incremento dei volumi di sangue e di plasma raccolti, alla attuazione regionale degli accordi sanciti, alla promozione del buon uso del sangue e degli emoderivati, al rafforzamento della medicina trasfusionale, rivolgendo particolare attenzione all'elaborazione di strumenti di sostegno per le regioni storicamente carenti, e ribadendo, quindi, l'obbligo di utilizzo prioritario del prodotto proveniente dalla lavorazione del plasma nazionale, anche attraverso misure volte a garantire e incoraggiare lo scambio delle eccedenze tra regioni".
26 novembre 2021
Ultimi articoli in Governo e Parlamento
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
100406