Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Lunedì 10 DICEMBRE 2018
Governo e Parlamento
Segui ilFarmacistaOnline
Governo e Parlamento
Decreto fiscale. Resta fuori lo stop al doppio ruolo di commissario alla sanità presidente di Regione. Via libera allo sblocco di 505 mln alle Regioni per le misure sul payback
Dopo esser stata stralciata dal Decreto Genova, la norma che dovrebbe imporre lo stop al doppio ruolo per i presidenti di Regione commisari alla Sanità viene tolta anche dalla nuova bozza del Decreto fiscale. Resta invece la misura sul superamento del payback, per il ripiano della spesa farmaceutica territoriale ed ospedaliera per gli anni 2013, 2014 e 2015, ancora pendenti al 31 dicembre 2017. LA BOZZA
11 OTT - Niente da fare anche stavolta per la misura che dovrebbe impedire, in maniera retroattiva, ai presidenti di Regione di poter ricoprire anche il ruolo di commissari ad acta per la sanità. La misura, in un primo momento inserita nel Decreto Genova e poi stralciata, questa volta è stato tolta anche dalla nuova bozza del Decreto fiscale. Probabilmente se ne riparlerà nella prossima legge di Bilancio.
 
Restano invece le misure sul payback farmaceutico. All'articolo 22 si dà efficacia alle transazioni già previste dalla legge di Bilancio 2018, riguardanti il ripiano della spesa farmaceutica territoriale ed ospedaliera per gli anni 2013, 2014 e 2015, ancora pendenti al 31 dicembre 2017. La norma è funzionale a consentire l'erogazione alle Regioni di 372 milioni di euro a cui si aggiungono le ultreriori risorse non oggetto di contenzioso, per 133 milioni di euro, per la cifra complessiva di 505 milioni di euro.
 
Giovanni Rodriquez
11 ottobre 2018
Ultimi articoli in Governo e Parlamento
iPiùLetti [ultimi 7 giorni]
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
66598