Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Giovedì 21 NOVEMBRE 2019
Federazione e Ordini
ATTENZIONE: Mancano soltanto 40 giorni alla fine del
triennio ECM 2017-2019. Clicca qui per saperne di pił...
Segui ilFarmacistaOnline
Federazione e Ordini
Indici Sintetici di Affidabilità fiscale. Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
Pubblicate due circolari dall'agenzia. La circolare 17/E, spiega quali siano le finalità dei nuovi ISA, gli elementi distintivi, la loro elaborazione e applicazione, nonché le cause di esclusione. La circolare 20, integra la precedente ed illustra ulteriori chiarimenti, attraverso la ricognizione e la raccolta sistematica delle risposte fornite in merito al alcuni quesiti pervenuti dalle categorie e dagli Ordini professionali formulati in occasione di incontri e convegni in materia di ISA.
30 SET - L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato due circolari, con i primi chiarimenti relativi alla nuova disciplina degli Indici di Affidabilità fiscale (ISA), che hanno sostituito i vecchi studi di settore. In particolare, la Circolare n. 17/E del 2 agosto 2019 spiega quali siano le finalità dei nuovi ISA, gli elementi distintivi, la loro elaborazione e applicazione, nonché le cause di esclusione.

L’Agenzia, preliminarmente, ha osservato che gli ISA sono finalizzati ad aumentare il livello di adempimento spontaneo, utilizzando anche forme di assistenza sempre più efficaci (ad es. avvisi e comunicazioni in prossimità di scadenze fiscali). Tali indici esprimono una misura di sintesi sul grado di affidabilità dei comportamenti fiscali dei contribuenti mediante una metodologia statistico-economica, alimentata da un sistema di indicatori elementari basato su dati e informazioni relativi a più periodi d’imposta. Detta metodologia permette di realizzare una valutazione “graduata” relativamente ai comportamenti gestionali e contabili. Il riscontro trasparente della correttezza dei comportamenti fiscali consentirà di individuare i contribuenti che, risultando “affidabili”, avranno accesso a significativi benefici premiali.
 
La circolare n. 20 integra la precedente ed illustra ulteriori chiarimenti, attraverso la ricognizione e la raccolta sistematica delle risposte fornite in merito al alcuni quesiti pervenuti dalle categorie e dagli Ordini professionali formulati in occasione di incontri e convegni in materia di ISA.

Nello specifico, le tematiche affrontate riguardano: le attività di selezione e analisi del rischio basate sulle risultanze degli ISA; le cause di esclusione dall’applicazione degli ISA per il periodo d’imposta 2018; le segnalazioni relative agli indicatori e al funzionamento del software; il funzionamento dei coefficienti individuali; la corretta compilazione dei modelli ISA 2019; i dati delle precompilate; i benefici premiali previsti dalla normativa ISA; la proroga dei versamenti al 30 settembre disposta dall’articolo 12- quinquies, commi 3 e 4, del D.L. n. 34/2019; i quesiti relativi agli effetti dell’indicazione di ulteriori componenti positivi per migliorare il profilo di affidabilità.
30 settembre 2019
Ultimi articoli in Federazione e Ordini
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
77313