Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Venerdì 06 DICEMBRE 2019
Federazione e Ordini
ATTENZIONE: Mancano soltanto 25 giorni alla fine del
triennio ECM 2017-2019. Clicca qui per saperne di pił...
Segui ilFarmacistaOnline
Federazione e Ordini
Modifiche “Nuova Sabatini”. Modalità di applicazione delle disposizioni del Dl Crescita 
L’importo massimo dei finanziamenti concedibili alla singola micro, piccola e media impresa beneficiaria da parte di banche e intermediari finanziari passa da 2 mln a 4 mln. In caso di finanziamento di un importo non superiore a 100 mila euro, sarà, poi, possibile procedere all’erogazione del contributo in favore dell’impresa beneficiaria in un’unica soluzione. Stabilite, inoltre, nuove modalità operative in merito all’iter di erogazione del contributo.
10 SET - Nella Gazzetta Ufficiale n. 189 del 13 agosto u.s., sono stati pubblicati i comunicati (cfr. all. 1 e all. 2) relativi alle circolari n. 295900 del 19 luglio 2019 (cfr. all. 3) e n. 296976 del 22 luglio 2019 (cfr. all. 4), con le quali il Ministero dello Sviluppo Economico ha apportato alcuni aggiornamenti alla misura “Beni strumentali - Nuova Sabatini”.

In particolare, la circolare del 19 luglio u.s. ha recepito le modifiche introdotte dall'art. 20, del D.L. n. 34/2019 (decreto Crescita), convertito, con modificazioni, dalla L. n. 58/2019 (cfr. circolare federale n. 11627 del 16 luglio u.s.). Per quanto di interesse, si segnala che l’importo massimo dei finanziamenti concedibili alla singola micro, piccola e media impresa beneficiaria da parte di banche e intermediari finanziari passa da 2 milioni a 4 milioni di euro. In caso di finanziamento di un importo non superiore a 100 mila euro, sarà, poi, possibile procedere all’erogazione del contributo in favore dell’impresa beneficiaria in un’unica soluzione.

Con la successiva circolare del 22 luglio 2019, che ha modificato ed integrato la circolare n. 14036 del 15 febbraio 2017, sono state, invece, stabilite nuove modalità operative in merito all’iter di erogazione del contributo. Il nuovo iter consente, attraverso l’accesso alla piattaforma informatica dedicata all’incentivo, la compilazione guidata delle istanze. Le nuove funzionalità della piattaforma, oltre a semplificare le procedure per l’erogazione del contributo e a ridurre gli oneri amministrativi a carico delle imprese beneficiarie, consentiranno anche di velocizzare le verifiche e i controlli da parte dell’ Amministrazione.
10 settembre 2019
Ultimi articoli in Federazione e Ordini
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
76729