Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 17 SETTEMBRE 2019
Federazione e Ordini
ATTENZIONE: Mancano soltanto 106 giorni alla fine del
triennio ECM 2017-2019. Clicca qui per saperne di pił...
Segui ilFarmacistaOnline
Federazione e Ordini
Ricetta veterinaria elettronica. Al via Tavolo di lavoro Fofi, Fnovi, Federfarma e Anmvi. Le indicazioni operative del Ministero
Nel corso dell'incontro tra le diverse sigle tenutosi nei giorni scorsi a Milano, e incentrato sulle problematiche legate alla recente introduzione della ricetta elettronica veterinaria, si è convenuto di istituire un apposito Tavolo di lavoro per la predisposizione di documenti condivisi da sottoporre, congiuntamente, all’attenzione del Ministero. Dal Ministero sono stati intanto comunicati i risultati ad un mese dall’entrata in vigore del nuovo sistema di prescrizione.
24 MAG - Lo scorso 21 maggio, si è tenuto a Milano un incontro congiunto tra rappresentanti degli Ordini e delle Associazioni professionali di farmacisti e veterinari al quale, oltre alla Federazione, rappresentata dal Presidente, On. Andrea Mandelli, hanno preso parte le seguenti sigle: Fnovi, Federfarma e Anmvi.
 
Nel corso dell’incontro, incentrato sulle problematiche legate alla recente introduzione della ricetta elettronica veterinaria, si è convenuto di istituire un apposito Tavolo di lavoro per la predisposizione di documenti condivisi da sottoporre, congiuntamente, all’attenzione del Ministero.

Inoltre, sul sito del Ministero della Salute è stato pubblicato un comunicato, relativo ai risultati ad un mese dall’entrata in vigore del nuovo sistema di prescrizione, che evidenzia l’impegno, sia delle istituzioni che delle associazioni professionali, per il superamento degli “ostacoli che si sono presentati e a semplificare l’utilizzo a vantaggio di tutti i professionisti, con un conseguente effetto positivo anche per i cittadini”.

Nel comunicato è stato inoltre precisato quanto segue:
 
• per agevolare la possibile sostituzione del farmaco da parte del farmacista, viene indicato nella REV, il numero di telefono del veterinario o della struttura, che può essere modificato dallo stesso veterinario secondo modalità rintracciabili nella pagina del manuale utente;
• l’aggiornamento del numero telefonico fatto dall’utente, sarà attivo il giorno successivo;
• in ogni caso, resta al medico veterinario la facoltà di decidere sul proprio onorario, in piena autonomia, senza alcun tipo di interferenza e secondo quanto previsto dalle norme vigenti e la deontologia professionale; il medico veterinario, dunque, non può essere obbligato né alla gratuità, né a tariffe fisse per l’emissione di una ricetta; la ricetta del medico veterinario può̀ essere gratuita o a pagamento, secondo la stessa libertà di onorario che previgeva all’introduzione della REV.
 
È stato infine comunicato l’aggiornamento del Prontuario dei medicinali veterinari con l’eliminazione di tutti i farmaci con Aic non più in commercio. Conseguentemente, nella compilazione della ricetta, verranno visualizzati, per default, solo i farmaci che risultano in commercio e, solo se il veterinario lo vorrà, potranno essere visualizzati anche i farmaci che non risultano in commercio. L’aggiornamento in questione è attivo sia per vetinfo che sull’app “ricetta elettronica vet”, sia in ambiente Android che Ios.

Al momento, non è, invece, ancora disponibile la maschera web dedicata che permetterebbe alle farmacie di compilare le ricette in caso di emergenza, ovvero quando il veterinario la compila su carta a causa del malfunzionamento del sistema.
24 maggio 2019
Ultimi articoli in Federazione e Ordini
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Direttore editoriale
Cesare Fassari
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
74318