Quotidiano della Federazione Ordini Farmacisti Italiani
Martedì 26 OTTOBRE 2021
Cronache
Segui ilFarmacistaOnline
Cronache
Covid. In Francia sospesi 3.000 operatori sanitari non vaccinati
Il ministro della Salute, Olivier Ve'ran, parla di “sospensioni temporanee nella maggiora parte dei casi”, in quanto “molti di loro hanno deciso di farsi vaccinare perché vedono che l’obbligo di vaccinazione è una realtà”. Ad un solo ospedale di Nizza sarebbero riconducibili 450 sospensioni, secondo la stampa locale. Nello stesso ospedale la copertura vaccinale del personale sarebbe intorno al 95%.
16 SET - “Circa 3.000 sospensioni” sono state comunicate al personale sanitario francese non vaccinato contro il Covid-19. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Olivier Ve'ran.

“La maggior parte delle sospensioni sono solo temporanee” in quanto, ha spiegato il ministro alla radio francese RTL, “molti di loro hanno deciso di farsi vaccinare perché vedono che l’obbligo di vaccinazione è una realtà”, ha detto Veran alla radio francese RTL.

Secondo il quotidiano locale Nice Matin, quasi 450 operatori sanitari sono stati sospesi in un ospedale della città di Nizza, il Chu, Centre Hospitalier Universitaire. L'ospedale universitario, precisa il quotidiano di Nizza, ha circa 7.500 dipendenti, il 95% dei quali è vaccinato.
16 settembre 2021
Ultimi articoli in Cronache
IlFarmacistaOnline.it
Quotidiano della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani: www.fofi.it
Direttore responsabile
Andrea Mandelli
Editore
Edizioni Health Communication srl
contatti
P.I. 08842011002
Riproduzione riservata.
Copyright 2010 © Health Communication Srl. Tutti i diritti sono riservati | P.I. 08842011002 | iscritta al ROC n. 14025 | Per la Uffici Commerciali Health Communication Srl
98238